KTM MotoGP, confermati De Puniet e Luthi come test riders

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

ktm-rc16-motogp-test.middleIl progetto KTM MotoGP comincia a prendere sempre più forma in vista del suo debutto nel 2017. La squadra però la vedremo all’opera già in questo campionato e precisamente a Valencia, dove disputerà l’ ultimo gran premio della stagione, mentre la presentazione ufficiale del team KTM MotoGP avverrà in occasione del gran premio d’ Austria (14 agosto).

I piloti tester confermati dal team attraverso il loro profilo Twitter saranno lo svizzero Thomas Luthi e il francese Randy De Puniet.

Una buona occasione in particolare per De Puniet che è reduce da una stagione a dir poco deludente in Suzuki nel mondiale Superbike dove ha collaborato anche per lo sviluppo. Infatti è un pilota con molta esperienza anche se non ha mai raggiunto i risultati ambiti (su 140 gran premi è andato sul podio soltanto due volte).

Lo svizzero Luthi invece debutterà nella classe regina. Nella sua carriera ha vinto il titolo mondiale in 125cc nel 2005 e ha ottenuto cinque vittorie tra 25Occ e Moto2.

Non è ancora ufficiale chi saranno i piloti ufficiali in griglia nel 2017. Si è parlato di Dani Pedrosa, il cui contratto scade a fine anno e potrebbe pensare ad un nuovo team nel quale sarebbe a tutti gli effetti il numero 1.

  •   
  •  
  •  
  •