MotoGP: Marc Marquez divorzia dalla VR46

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

1407701605006-inidc5-6gjmk55wxmpf7d5d4wm-originalE’ di poco fa la notizia che apprendiamo dal sito Motocuatro: Marc Marquez rompe definitivamente i rapporti con la VR46 che gli curava il merchandising. Il contratto terminava a fine 2016 ma Marc non si è fatto alcun tipo di problema nel pagare la clausola di riscatto e liberarsi così del compromesso. A partire da questo momento quindi la VR46 non potrà nè fabbricare, nè commercializzare il merchandising del pilota spagnolo.

Una decisione giusta poichè sembrava un controsenso che i due rivali restassero uniti soltanto per scopi di affari.

Marc resterà comunque legato a GP Racing Apparel che cura già le vendite per i prodotti di piloti come Jorge Lorenzo, Andrea Iannone, Andrea Dovizioso, Nicky Hayden, Aleix Espargaro e Marco Simoncelli.

Un divorzio che in termini di soldi costa caro alla VR46 dal momento che negli ultimi anni con il merchandising di Marc Marquez le vendite erano cresciute al punto che in diversi circuiti erano i prodotti di Marc Marquez ad essere i più venduti rispetto a quelli del Dottore.

Quello con Rossi però non è l’unico rapporto che lo spagnolo ha voluto chiudere. Infatti ha deciso di rompere anche con Fonsi Nieto, proprietario insieme al padre Angel, delle hospitality GP Rooms site all’ interno del paddock.
Il motivo è semplice: dopo le polemiche di Sepang, Nieto si era schierato nettamente a favore di Rossi.

  •   
  •  
  •  
  •