MotoGP, Valentino Rossi propone un nuovo gran premio

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

valentino-rossi-kunjungi-bali_20160126_170916Sulla via per i primi test ufficiali di Sepang, Valentino Rossi ha fatto tappa a Bali per un evento Yamaha. Il Dottore ha già corso in Indonesia nel 1996 e 1997, proprio all’ inizio della sua carriera. Da quel momento in poi il circuito indonese è stato assente dal calendario MotoGP.

Un possibile ritorno dell’ Indonesia potrebbe avvenire nel 2017: Dorna infatti ha dato la disponibilità per un gran premio ma prima dovranno essere ultimati vari lavori nel circuito di Sentul. Valentino Rossi è entusiasta di poter tornare a correre lì:

Questo è sicuramente un posto nel quale la MotoGP dovrebbe tornare in futuro anche per ringraziare tutti i tifosi che guardano la MotoGP soltanto dalla TV. Da un punto di vista economico, l’ Indonesia è un mercato molto diverso da quello europeo. L’ incremento delle vendite fanno dell’ Indonesia il mercato leader di Yamaha. Ecco un altro motivo per rendere il favore ai nostri amici, facendo loro visita quando il nostro calendario ce lo permette”.

“E’ la terza volta che vengo in Indonesia, la seconda a Bali e venendo qui trovi sempre sorprese ed emozioni. Non solo Bali è un bellissimo posto dove amo trascorrere del tempo ma sono sempre piacevolmente colpito dal calore dei fans indonesiani. Già al terminal dell’ aeroporto, ho incontrato centinaia di gente che mi stava aspettando e ci hanno scortato fino all’ hotel. L’ ultima volta che sono stato qui era nel 2013 e posso confermare che la passione per la MotoGP non è affatto diminuita! Sembra che il numero dei fans raddoppi ogni anno“.

Valentino Rossi farà ancora qualche giorno di vacanza in Indonesia prima di partire per Sepang, dove i test ufficiali inizieranno il prossimo lunedì.

“Molti dei fans verranno a Sepang tra una settimana per assistere ai primi test. Non vedo l’ ora di vederli in Malesia e ripagarli con un buon inizio di stagione“.

fonte: crash.net

  •   
  •  
  •  
  •