MotoGP, Capirossi svela: “Stoner correrà”

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

capirossi_1071564sportal_homeLoris Capirossi in occasione della presentazione della nuova stagione Sky MotoGP, ha voluto dire la sua in merito al mondiale 2015 e alle sorprese che ci riserverà questa nuova stagione del motomondiale. Ecco cos’ ha dichiarato a “La Stampa”:

Nessuno voleva che finisse così il mondiale, visto che l’aspettativa era enorme. Ero presente ai primi test della stagione e posso dire che nel paddock, la questione Rossi-Marquez è già superata. Si tratta più solo di un caso mediatico: è vero, le strette di mano sono un pò forzate, ma c’è rispetto. Pensiamo già al futuro”.

Loris ha poi parlato del ritorno di Casey Stoner come collaudatore in Ducati: “E’ uno stimolo avevano bisogno di un pilota veloce. Sicuramente aiuterà nella messa a punto ma credo chegli faranno fare qualche gara già quest’anno per poi dargli una moto nel 2017”.

E infine un occhio di riguardo per Valentino Rossi. Molti pensavano che la scelta migliore dopo i fatti della Malesia fosse il ritiro ma invece il Dottore vuole continuare proprio per dimostrare che quel mondiale poteva essere suo e vuole riprovarci a raggiungere la decima iride. “Ha fatto bene a continuare”– ha aggiunto Capirossi- “Lui vuole un’altra chance ma credo che sarà l’ultima: ha 37 anni e non è più un ragazzino”.

  •   
  •  
  •  
  •