MotoGP, Ezpeleta: “Non forziamo Marquez e Rossi”

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

l43-valentino-rossi-carmelo-151102110426_bigSono passati tre mesi dalla fine del mondiale MotoGP, eppure non si è mai smesso di parlarne talmente è stato rocambolesco.
Si è parlato di complotto ma non vuole assolutamente farne parte il boss Dorna, Carmelo Ezpeleta il quale ha dichiarato che a partire da questa stagione, Dorna non si occuperà più di dare la penalità ai piloti, proprio per evitare il ripetersi di quanto accaduto a Sepang.
Tornando su quell’ episodio, Ezpeleta, che ha rilasciato un’ intervista per il sito AS ha dichiarato di non volere “stare dalla parte di nessuno, nè di Marquez e nè di Rossi”.
Secondo il boss Dorna, la pace tra i due, tanto richiesta dai vertici Honda e dallo stesso Marquez, non si vedrà mai:

“Credo che una pace tra i due non la vedremo, anche perchè non li possiamo forzare a fare una cosa che non vogliono. Nel calcio Messi e Cristiano Ronaldo non lo sono e lo stesso vale per Rossi e Marquez. Per correre e per il campionato, non serve che siano amici“.

Nonostante la forte influenza mediatica che ha riscosso il finale di stagione, Ezpeleta ha aggiunto che non firmerebbe per un finale simile anche per questa stagione e inoltre ha voluto nuovamente assicurare il fatto che: “Tra Lorenzo e Marquez non c’è stato nessun biscotto”.

  •   
  •  
  •  
  •