Test MotoGP, Marquez: “Dobbiamo migliorare molto”

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

72905-marquez-sepang-test-motogp-2016I primi test MotoGP per Marc Marquez non sono iniziati nel migliore dei modi, settimo posto ad oltre 1 secondo di distacco dal miglior tempo fatto registrare da Jorge Lorenzo.
La maggior preoccupazione sembra arrivare dal motore che a detta dello spagnolo ha dato pochi miglioramenti.

“Jorge è troppo lontano! Per il resto Valentino è più vicino. Ci aspettavamo questa situazione perchè ci va un pò di tempo con l’elettronica e per trovare il giusto feeling con le gomme. Non abbiamo grossi problemi con i pneumatici ma sembra che con l’elettronica e il motore non riesco a sentirmi a mio agio. Per questo motivo oggi è stata una giornata un pò particolare. Abbiamo cercato di lavorare e ovviamente di spingere ma sembra che dobbiamo migliorare ancora tanto”.

Marc Marquez parlando del nuovo motore ha dichiarato che ci sono state delle piccole modifiche che hanno dato pochi miglioramenti. “Dobbiamo continuare a lavorare per trovare una migliore accelerazione, il punto dove perdiamo di più. L’elettronica non è sistemata al 100%, se riduci il potenziale perdi tempo. Se ne dai di più, il motore è aggressivo e ci sono molti movimenti. Stiamo cercando di trovare il giusto compromesso.

Per quanto riguarda i nuovi pneumatici, Marquez ha ammesso che la sua frenata brusca non è proprio il massimo per l’anteriore Michelin molto sensibile:
Per il mio stile di guida forse questo non è il mio migliore circuito ma con le Bridgestone riuscivo a frenare molto tardi e a trovare il tempo sul giro. Con le Michelin devo cambiare un pò il mio modo di guidare. Oggi ho frenato tardi ma non ho avuto la stessa sensazione che avevo con le Bridgestone. Ho pensato alla sicurezza ma sto cercando di capire come guidare con questi pneumatici perchè sembra che bisogna cambiare il bilanciamento della moto”.

Mentre la Honda cerca di prendere più confidenza con il motore, Marquez per i test MotoGP tiene ancora il telaio 2014.

Leggi anche:  Valentino Rossi, Carlo Pernat ironizza: "Lo chiamerei Bostik"

fonte: crash.net

 

  •   
  •  
  •  
  •