Mercato MotoGP, Honda: “Vogliamo rinnovare i contratti di Marquez e Pedrosa”

Pubblicato il autore: [email protected] Segui

marquez-and-pedrosa-celebrate-at-jerezDopo il rinnovo del contratto di Valentino Rossi con Yamaha fino al 2018 e l’ ingaggio di Bradley Smith in KTM, anche Honda vuole fare chiarezza sul mercato MotoGP. A fine 2016 scadranno i contratti dei top riders, tra i quali anche i piloti del team Repsol Honda. Nonostante ci fossero delle voci insistenti sul presunto passaggio di Maverick Vinales dalla Suzuki in HRC così come quello di Jack Miller che da una moto satellite potrebbe passare alla factory, il team manager Livio Suppo ha dichiarato che le intenzioni di Honda per il 2017 sono quelle di rinnovare i contratti di Marc Marquez e Dani Pedrosa.
La casa giapponese non ha nessuna intenzione di farsi scappare i due piloti spagnoli dal momento che, nonostante Marquez sia più veloce del compagno di squadra con due mondiali vinti consecutivamente, Pedrosa ha sempre dimostrato costanza e quando si sente a suo agio con la moto e il circuito gli si addice, sa portarsi a casa una vittoria o comunque un podio (vedi le gare di Motegi e di Sepang dell’ anno scorso). Non ha ancora vinto un titolo mondiale ma non è detto che quest’anno non possa riuscirci.
Il 2015 è stata un’ annata da dimenticare sia per Honda che per i suoi piloti: Pedrosa ha dovuto saltare tre gare per via dell’ intervento all’ avambraccio, mentre Marquez ha totalizzato sei zeri che hanno pesato sul suo campionato.
Quest’anno si inizia daccapo con tutti i nuovo cambiamenti, ecco perchè non bisogna tirare conclusioni affrettate, come ha spiegato Livio Suppo ai microfoni del sito tedesco Speedweek:

“Se doveste chiedermi adesso sul futuro, vi direi che la nostra priorità è quella di tenere entrambi i piloti anche per il 2017. Siamo fortunati ad avere due top riders del loro calibro e che vanno d’accordo. Si rispettano ed hanno un buon rapporto personale. Al momento non immagino un team più forte“.

Suppo forse dimentica che il campionato costruttori e piloti 2015 se l’ è portato a casa Yamaha (!).
Tornando alle voci sul passaggio di Maverick Vinales in HRC, Livio Suppo ha aggiunto: “Una fabbrica deve sempre guardarsi attorno e pensare al futuro ma è davvero troppo presto. Se guardiamo i risultati dei nostri piloti nella seconda parte del 2015 sarebbe davvero difficile pensare di sostituirne uno.

  •   
  •  
  •  
  •