MotoGP: Alex Lowes debutterà a Silverstone sulla Yamaha Tech3

Pubblicato il autore: Mirko Pellecchia Segui

alex

Nei prossimi due appuntamenti della MotoGP, a Silverstone e a San Marino, il team Tech3 Yamaha avrà un nuovo pilota titolare in sella alla M1, che affiancherà Pol Espargaro.
Stiamo parlando di Alex Lowes, fresco vicnitore della 8 ore di Suzuka che in questa stagione è  impegnato con Yamaha Pata nella World Superbike.

Il pilota britannico sarà chiamato a sostituire Bradley Smith, infortunatosi seriamente ai legamenti del ginocchio destro nel corso delle prove libere della 8 Ore di Oschersleben, ultimo appuntamento del Mondiale Endurance FIM vinto poi dalla Suzuki per un punto, proprio ai danni della squadra dei tre diapason.

Ad Alex Lowes, proprio in virtù della vittoria nella storica competizione giapponese, è stato permesso di provare proprio la Yamaha satellite in occasione dei test MotoGP successivi alla gara di Brno vinta da Crutchlow.
In quella occasione il gemello di Sam, pilota Moto2, ha completato 15 tornate con un tempo di tre secondi più lento rispetto a quello di Bradley Smith.

Il team Yamaha Tech3 ha emesso un breve comunicato per ringraziare Paul Denning e il team Crescent Pata Yamaha di Superbike per aver concesso il proprio pilota titolare alla scuderia francese per le prossime due gare del Motomondiale.

Tech3 ha augurato anche a Bradley Smith un recupero veloce, per poterlo rimettere in moto al più presto in quelle che saranno le ultime gare della carriera con il team transalpino.

  •   
  •  
  •  
  •