MotoGP, Valentino Rossi: “Mi pesa ancora il finale dello scorso anno…”

Pubblicato il autore: Mirko Pellecchia Segui

MotoGP-2015-Valencia-Valentino-Rossi

In una intervista rilasciato al sito ufficiale della MotoGP, Valentino Rossi è tornato a parlare del finale dello scorso anno dove, tra mille e infinite polemiche sollevate dalla stampa nostrana, a trionfare è stato Jorge Lorenzo vincendo proprio l’ultima gara di Valencia nella quale il Dottore partì ultimo per poi finire quarto.

Questa volta però lo ha fatto in modo diverso, analizzando i vari aspetti, e arrivando alla conclusione che,probabilmente, il suo cammino altalenante in questo Motomondiale 2016
è dovuto proprio al forte stress causato da quel finale burrascoso.

Di seguito le dichiarazioni principali:

“L’anno passato ci sono andato molto vicino, ma il mondiale si è chiuso con un finale non giusto. Non lo posso dimenticare. La pressione e l’energia che ci ho messo l’anno passato mi hanno richiesto uno sforzo estremo. Nell’ultimo Gran Premio dell’anno ho corso con il coltello alla gola e se avessi vinto avrei recuperato le energie, ma perdendo no. E lo sto pagando anche quest’anno. Purtroppo il potenziale c’era ma un po’ per sfortuna, un po’ per colpa mia siamo indietro. Con lo svantaggio che ho ora non si può fare programmi, bisogna solo correre gara per gara…anche se nello sport non si può mai dire”.

  •   
  •  
  •  
  •