MotoGP Test Valencia risultato day 1: Vinales stratosferico chiude 1°

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo

MotoGp Test Valencia, concluso il primo giorno di test 2017: incredibile Vinales, caduti Rossi e Iannone

MotoGp Test Valencia
MotoGp Test Valencia, si è da poco conclusa la prima giornata di test sul circuito spagnolo in previsione 2017. Nella mattinata Valentino Rossi aveva ottenuto il miglior tempo, qui il resoconto. Nei primi minuti del pomeriggio, il pilota di Tavullia è stato protagonista della prima caduta della giornata. Nella scivolata ha distrutto la moto 2017, è stato costretto così a lavorare nel pomeriggio solo con la versione ibrida (motore 2017 telaio 2016). Con il passare delle ore con la temperatura in diminuzione le cadute sono state molte, da Pol Espargarò su Ktm a Andrea Iannone su Suzuki. Sul finale caduta anche per il tester Suzuki, Tsuda e Lowes. Nel valzer delle scivolate è Maverick Vinales ad imporsi su tutti, riuscendo ad abbassare il miglior tempo di Valentino Rossi di 20 millesimi. Primo giorno in Yamaha da incorniciare per l’ex Suzuki. Ad oggi tra i piloti che hanno cambiato squadra  è sicuramente Vinales quello che è partito nel migliore dei modi, domani dovrebbe provare la versione 2017. In casa Honda sono andati avanti tutto il pomeriggio con un lavoro di comparazione tra la vecchia moto e la nuova. Sia Pedrosa che Marquez hanno cambiato in continuazione moto per paragonare le sensazioni date da una moto e dall’altra. Jorge Lorenzo, forse il pilota più atteso di oggi, dopo aver passato la mattinata a sistemare la posizione in sella si è dimostrato si da subito molto competitivo, chiudendo in terza posizione. Da quello che traspare dai volti e dai gesti del maiorchino, sembra essere abbastanza soddisfatto della moto, ma ha riscontrato i problemi classici già evidenziati da altri piloti, cioè: la tendenza ad allargare le curve veloci e la difficoltà nelle curve a ritornare. A 5 minuti dal termine Lorenzo è sceso in pista con la Gp 17, giusto un giro per verificare la seduta. Andrea Dovizioso sul finale è sceso in pista con la GP17 ed è riuscito ad ottenere il quinto tempo, ottimo risultato se si pensa che questi sono i primissimi chilometri della nuovissima moto. Probabilmente senza la caduta di metà turno, Andrea Iannone sarebbe riuscito almeno tra i primi 5, purtroppo tra visita medica e lavori di set up è riuscito a tornare in pista solo nel finale quando ormai le temperature erano troppo basse per cercare di spingere. Per i debuttanti assoluti in MotoGp, ottima prestazione di Jonas Folger e di Johann Zarco, entrambi sul Yamaha Tech 3, che hanno chiuso in sedicesima e diciassettesima posizione; qualche difficoltà in più invece per Alex Rins che ha chiuso in centunesima posizione.

Leggi anche:  MotoGP, guerra delle carene: la KTM di Pedrosa risponde con una nuova aerodinamica

Questa la Top ten al termine MotoGp Test Valencia:

1 25 M. VIÑALES 1:30.930
2 46 V. ROSSI +0.020
3 99 J. LORENZO +0.122
4 93 M. MARQUEZ +0.172
5 4 A. DOVIZIOSO +0.201
6 35 C. CRUTCHLOW +0.226
7 29 A. IANNONE +0.235
8 45 S. REDDING +0.312
9 8 H. BARBERA +0.356
10 26 D. PEDROSA +0.376

Purtroppo a causa di accordi contrattuali i piloti che hanno cambiato squadra non potranno rilasciare interviste, tranne Iannone, quindi dovremo aspettare gennaio prima di sapere veramente, oltre alle viarie interpretazioni che si possono dare, quali sono realmente i pensieri e le sensazione di Vinales e Lorenzo. I MotoGp Test Valencia torneranno domani alle 10, non perdere gli aggiornamenti su superNews

  •   
  •  
  •  
  •