Infortunio Rossi, il “Dottore” cade in allenamento: attesa per la diagnosi

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Infortunio Rossi, probabile frattura di tibia e perone

Nuovi problemi fisici per Valentino Rossi, rimasto vittima di un altro incidente durante un allenamento in enduro. Per il pilota di Tavullia, in corsa per il titolo di campione del Mondo della Moto Gp, si sospetta la frattura di tibia e perone della gamba destra.

Infortunio Rossi, compromessa la corsa al Mondiale?

L’incidente in cui è rimasto coinvolto il pluricampione di motociclismo Valentino Rossi è avvenuto mentre l’italiano si stava allenando facendo enduro. In circostanze ancora da chiarire Rossi sarebbe caduto dal due ruote e si sarebbe infortunato in maniera seria alla gamba destra. Secondo le prime notizie giunte dall’ospedale di Urbino, dove il pilota di Tavullia è stato trasferito, Rossi avrebbe riportato nella caduta la frattura della tibia e del perone della gamba destra. Nella notte, o al massimo domani, il pilota italiano sarà sottoposto ad intervento. In queste ore Rossi si sta sottoponendo a tutti gli accertamenti del caso per arrivare ad una diagnosi esatta dell’infortunio.  Secondo alcune fonti potrebbe essere trasferito nell’ospedale di Rimini, dove era già stato ricoverato nei mesi scorsi dopo un incidente analogo in allenamento.
L’arto infortunato è lo stesso dell’incidente del 2010 al Mugello.  Come detto sono ancora poco chiare le informazioni in merito alla dinamica dell’incidente in cui è stato coinvolto il pilota della Yamaha. Quello che è trapelato è che Rossi stava allenandosi in enduro in vista delle prossime gare del Motomondiale che, a questo punto, per il pilota italiano rischia di essere compromesso. Infatti Rossi dovrebbe saltare le prossime due gare del Motomondiale, a Misano il 10 settembre ed Aragon il 24 settembre, e nella fase cruciale della stagione ( Rossi si trova al quarto posto nella classifica di Moto Gp) questo infortunio rischia di condizionare in negativo il campionato del nove volte campione del Mondo.

Leggi anche:  MotoGp, Valentino Rossi: "I tifosi mi hanno fatto emozionare"

Infortunio Rossi, il padre : ” Non è ottimista”

All’Ansa ha parlato il padre di Valetino, Graziano, che ha riportato le prime sensazioni del pilota dopo l’incidente. E, purtroppo, non sembrano essere sensazioni positive.

“L’ho sentito, la gamba gli fa molto male e Valentino non e’ ottimista… è un casino. Dovrebbe  arrivare un comunicato della Yamaha. So che gli devono ancora fare una lastra e temono che ci sia una frattura. Per fare la radiografia dovranno tagliare lo stivale, e Valentino mi ha detto che sente molto male”.

  •   
  •  
  •  
  •