Compleanno Bud Spencer: in regalo tessera Pro Recco. Associato anche Messi

Pubblicato il autore: Cristina Loria Segui

 

spencer messi tessera recco

Un regalo speciale per l’85simo compleanno di Bud Spencer, al secolo Carlo Pedersoli. Il noto attore lo scorso 31 ottobre – il suo giorno di nascita – ha ricevuto in dono dal club di nuoto e pallanuoto Pro Recco la tessera numero 595. Un numero non casuale perché riporta alla memoria il tempo di 59″5, con il quale, nel 1950, il noto attore nazionale ha scritto il proprio nome nella storia dello sport del nuoto, nei 100 metri stile libero.

“Per me è un grande piacere, ma soprattutto un onore entrare a far parte del club di una delle squadre sportive più titolate di tutti i tempi” – ha commentato Carlo Pedersoli. “I miei ricordi di atleta sono indelebili nella memoria, così come le partite giocate nei porticcioli della Liguria. Ci tengo a ringraziare tutta la società per aver pensato a me e avermi fatto davvero un bel regalo per il mio 85esimo compleanno.”

E’ stato, infatti, proprio Pedersoli – noto al grande pubblico per la sua carriera d’attore con le interpretazioni che hanno segnato un’epoca, come i 4 film della saga di “Piedone”, “Trinità”, “Anche gli angeli mangiano fagioli”, “Bulldozer”, “Bomber” ed altre celebri pellicole – il primo italiano a sfondare il muro del minuto netto nel 1950, a Salsomaggiore.

Prima di Spencer, la pro Recco aveva consegnato un’altra tessera “vip” anche a Lionel Messi che ha ricevuto, invece, la 1010, proprio il numero ripetuto due volte che porta sulle spalle sia con il Barca che con l’Argentina.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •