La fidanzata di Phelps rivela su Facebook di essere un uomo. E lui ancora non lo sa

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

phelps

Non è un bel momento per il campione olimpico di nuoto Michael Phelps, 22 medaglie, di cui 18 d’oro. Arrestato per guida in stato di ebbrezza, rischia fino a un anno di carcere (la sentenza è attesa in questi giorni). Intanto la federnuoto americana lo ha sospeso per sei mesi da qualsiasi attività e gli ha tagliato lo stipendio. Phelps non potrà quindi rappresentare gli Stati Uniti ai prossimi Mondiali di Nuoto in programma in Russia. Ma la notizia in un certo senso ancor più clamorosa in realtà è un’altra e viene direttamente dalle pagine di Facebook. In un post, la fidanzata di Phelps, Taylor Lianne Chandler, ha dichiarato che fino alla nascita si chiamava David Roy Fitch: in altre parole, era un uomo. Poi, a furia di prendere bloccanti del testosterone, è diventata donna, sottoponendosi a 20 anni a un intervento chirurgico. L’altro particolare inquietante è che Phelps è all’oscuro di tutta questa storia e che adesso sarà quasi certamente già venuto a conoscerla leggendo il profilo Facebook della sua fidanzata. Che poi è dubbio pure il fatto che i due siano fidanzati, visto che non esistono foto in cui compaiono insieme. Ci sono soltanto le parole della signora Chandler che, sempre tramite Facebook, dichiara di aver conosciuto Phelps durante una partita di football e di aver fatto immediatamente sesso con lui durante l’intervallo. “Stare con Michael mi fa sentire proprio come un’adolescente innamorata, lui riesce a farmi sentire protetta e accettata. Insieme abbiamo una fantastica vita sessuale”. Che la signora Chandler sia soltanto una mitomane? Fatto sta che non vorremmo essere nei suoi panni quando Phelps accenderà il PC e scoprirà la sorpresa.

  •   
  •  
  •  
  •