Risultati Champions League e recuperi A1 Pallanuoto

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

pallanuoto

La quarta giornata dei preliminari di Champions League sorride alle italiane.
L’AN Brescia sfrutta il fattore campo e batte 9-6 i serbi del Radnicki Kraguejvac amministrando una partita condotta sempre in vantaggio. Mattatore della serata di coppa è Christian Presciutti con 5 reti.
La Pro Recco affonda a domicilio i campioni in carica del Barceloneta per 15-7. Gara senza storia già all’intervallo con Recco in vantaggio 7-1. Prlainovic e Ivovic su tutti con 3 gol a testa.
Girone A
Eger (Hun)-Olympiacos (Gre) 10-9
AN Brescia-Radnicki Kraguejvac (Srb) 9-6 (1-1, 3-2, 3-2, 2-1)
Barceloneta (Esp)-Pro Recco 7-15 (0-4, 1-3, 4-5, 2-3)
Classifica: Pro Recco 12, Eger 7, AN Brescia 5, Olympiacos 4, Radnicki Kraguejvac 3, AN Barceloneta 2.

Recuperi della 6a giornata di andata serie A1 Pallanuoto

RN Bogliasco-CN Posillipo 8-10 Posillipo arriva all’intervallo in vantaggio 6-2. La seconda parte di gara è solo gestione del risultato
Carisa Savona-Como Nuoto 8-8 Como, sotto 6-2 a metà partita, recupera lentamente lo svantaggio fino a raggiungerlo nell’ultimo quarto con un secco parziale di 2-0. Da segnalare i 4 gol di Gaffuri tra i lombardi

Classifica
A.N.Brescia 39
Pro Recco N. E Pn 36
Carpisa Yamamay Acquachiara 28
Bpm Pn Sport Management 26
Carisa Rari Nantes Savona 22
C.N.Posillipo 16
Como Nuoto 16
C.C. Napoli 15
S.S. Lazio Nuoto 13
R.N.Bogliasco 12
Roma Vis Nova Pn 6
R.N.Florentia 1

 

  •   
  •  
  •  
  •