Arianna Castiglioni vola nei 100 rana

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

castiglioni

Nella quarta edizione del Meeting Open del Mediterraneo a Marsiglia, Arianna Castiglioni mette in riga tutte le avversarie vincendo i 100 rana col miglior tempo mai nuotato da un’italiana con costume in tessuto. La 17enne azzurra si esalta nell’acqua clorata francese e trionfa in 1’07″16 (frazioni 32″28 e 34″88)! Crono fantastico se si considera che è di ben 20 centesimi inferiore al tempo con cui ha emozionato tutti conquistando la medaglia di bronzo ai Campionati Europei di Berlino il 20 agosto scorso e 15 centesimi in meno del precedente PB nuotato nella semifinale del 19 agosto. Nel ranking italiano davanti a lei ci sono solo Ilaria Scarcella (1’06″86) e Chiara Boggiatto (1’07″15) con tempi nuotati nel 2009 quando erano in uso i supercostumi in poliuretano. In questo inizio del 2015 solo la jamaicana Alia Atkinson (1’06″79) ha fatto meglio di lei.
100 rana F – finale A
1. Arianna Castiglioni 1’07″16 pp (prec. 1’07″31)
2. Rikke Moeller Pedersen (Den) 1’07″45
3. Jessica Vall Montero (Esp) 1’08″12

Nella spedizione azzurra in terra francese sono da segnalare altre buone,ma sfortunate, prestazioni: il quarto posto di  Silvia Di Pietro (26″65) nei 50 farfalla, il quarto posto di Fabio Scozzoli (1’02″47) nei 100 rana e ancora il quarto posto di Erika Ferraioli (55″27) nei 100 sl.

  •   
  •  
  •  
  •