Simone Sabbioni record italiano nei 100 dorso ! VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

simone sabbioni

Simone Sabbioni, con vittoria e record italiano nei 100 dorso, stacca il biglietto per Kazan 2015. Il suo dorso è fantastico e con 53”49 batte il miglior tempo “gommato” di Mirco Di Tora (53”77), ottenuto nel 2009. Simone ha solo 19 e ha davanti a sé grossi margini di miglioramento, a Kazan lotterà per un posto in finale.
Va a Kazan anche Bomber Orsi che vince facilmente i 100 sl davanti a un rinato Magnini, unico atleta ad aver nuotando i 100 stile libero sotto i 49 secondi per dodici anni consecutivi. Pass mondiale scontato anche per Paltrinieri che vince facile 800m sl. Gregorio non forza sia perché gli manca lo stimolo competitivo con Gabriele Detti, sia perché pensa già ai Mondiali e gli Assoluti poco lo esaltano. Impressiona la facilità di nuotata e di risultato di Alice Mizzau, anche lei sull’aereo.
Federica Pellegrini giunge terza nei 400 sl. Una distanza che ha da tempo lasciato nell’armadio in naftalina. La si attende sui 200 sl per testare il suo stato di forma.

100 dorso Maschili
1. Simone Sabbioni (Esercito/Smim Pro SS9) 53″49 RI e pass mondiale
2. Christopher Ciccarese (Fiamme Oro/CC Aniene) 54″16
3. Niccolò Bonacchi (Esercito/N Pistoiesi) 54″41
400 stile libero femminili
1. Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Team Veneto) 4’06″22 pass mondiale
2. Diletta Carli (Fiamme Oro/Tirrenica Nuoto) 4’06″78
3. Federica Pellegrini (CC Aniene) 4’08″27
100 stile libero maschili
1. Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bologna) 48″50 pass mondiale
2. Filippo Magnini (SMGM Team Lombardia) 48″79
3. Luca Dotto (Forestale/Larus N) 49″04
800 stile libero maschili
1. Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto) 7’50″43 pass mondiale
2. Samuel Pizzetti (Carabinieri/N Milanesi) 7’57″83
3. Federico Vanelli (Fiamme Oro/CC Aniene) 8’02″26

  •   
  •  
  •  
  •