Bronte Campbell domina a sorpresa i 100

Pubblicato il autore: Andrea Chiavacci Segui

B. Campbell

Due sorelle australiane sul podio di Kazan 2015 dei 100 Stile Libero Donne. Sul gradino più alto però non finisce la favorita e campionessa in carica Cate Campbell, solo terza, ma la sorella più piccola Bronte che vince con pieno merito in 52’52”. In mezzo alle due australiane arriva Sara Sjostrom che deve accontentarsi dell’argento.

Gara non velocissima ma dominata dall’inizio da Bronte che tocca per prima ai 50 metri davanti alla più titolata sorella.  Cate fatica perché è subito costretta ad inseguire, così come la Sjostrom. La svedese recupera e supera Cate ma non trova lo slancio finale per vincere la gara regina della velocità al femminile. Per Bronte Campbell è il primo oro individuale ai campionati mondiali dopo quello nella 4×100 di quest’anno e l’argento nella stessa staffetta a Barcellona 2013.  Fuori dal podio la campionessa olimpica in carica Kromodiwjojo e l’altra olandese Heemskerk, ancora una volta deludente in finale e solo sesta. Settima una Missy Franklyn apparsa stanca e sotto tono.

  •   
  •  
  •  
  •