Pallanuoto, mondiali di Kazan: Italia contro Ungheria nei quarti di finale

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

pallanuotoAncora una volta Italia-Ungheria, la sfida infinita tra le due nazionali più titolate della pallanuoto maschile. Gli azzurri di Sandro Campagna, dopo aver superato negli ottavi di finale il Canada, si trovano di fronte i magiari, campioni del mondo in carica. Negli ultimi anni queste formazioni si sono affrontate diverse volte: nel 2012, nella semifinale olimpica di Londra, furono gli italiani a spuntarla, mettendo fine ad una serie di tre successi olimpici degli ungheresi che durava dalle olimpiadi di Sydney del 2000. L’anno scorso nella semifinale dell’europeo in Olanda, gli ungheresi sono riusciti a rifarsi, battendo il settebello col punteggio di 8-7 e conquistando l’accesso in finale. Per gli uomini di Sandro Campagna è sicuramente l’avversario più temibile e il peggiore che potesse capire, dato che l’Ungheria nella prima fase ha vinto tutte le partite del girone, segnando la bellezza di 52 gol e subendone appena 13. Cammino diametralmente opposto per l’Italia che nel girone di qualificazione ha chiuso al terzo posto dietro Grecia e Stati Uniti, riuscendo ad entrare nei quarti solo grazie alla vittoria contro il Canada, nello spareggio tra le seconde e le terze. Adesso però viene il difficile, dato che gli azzurri dovranno sudare le proverbiali sette camicie per cercare di imitare le colleghe del Setterosa che nelle giornata di ieri sono riuscite a centrare la semifinale, battendo la Grecia col punteggio di 9-6.

Gli altri match dei quarti di finale saranno Croazia-Montenegro, Grecia-Australia e Serbia-Stati Uniti, da questa ultima sfida uscirà la sfidante della vincente di Italia-Ungheria. Il match sarà visibile su Raisport 1, canale 57 del digitale terrestre, dalle ore 19.10 oppure in streaming sul sito rai.tv

  •   
  •  
  •  
  •