LEN Champions League, si chiude la seconda fase: ok Brescia, fuori Sport Management

Pubblicato il autore: Massimo Scialla Segui

LEN Champions League

Si è conclusa ieri la seconda fase della LEN Champions League, la più importante competizione europea per club di pallanuoto. Risultati agrodolci per le due italiane ancora in gara, ma esaminiamo nel dettaglio i risultati e le classifiche dei vari gironicini.
Nel gruppo D l’Orvosi torna alla vittoria, battendo il Vouliagmeni per 10-6 e portandosi in testa alla classifica definitiva, a sette punti. Secondo solo per differenza-reti l’AN Brescia, sette punti in classifica proprio come l’OSC grazie al successo di misura ottenuto contro i francesi del Montpellier, 9-8 il punteggio.
Classifica finale: OSC Budapest 7, AN Brescia 7, Vouliagmeni 3, Montpellier 0.
Nel gruppo E gli Ungheresi dello Szolnoki fanno tre su tre, battendo per 11-10 l’Hannover comunque già qualificato. Il match era utile ad assegnare il primo posto nel gruppo, che potrebbe portare ad un sorteggio più favorevole; nell’altro scontro del gruppo E della LEN Champions League il Radnicki batte il Butva 8-7, per la gloria.
Classifica finale: Szolnoki 9, Hannover 6, Radnicki 3, Butva 0.
Anche i vicecampioni in carica del Primorje raggiungono il punteggio pieno nel gruppo F, grazie alla schiacciante vittora  dei croati sul Duisburg per 18-8; si qualifica anche il Marsiglia, che vince comodamente sullo Spartak Volgograd, con il punteggio di 14-9.
Classifica finale: Primorje 9, Marsiglia 6, Spartak Volgograd 1, Duisburg 1.

Per quanto concerne il gruppo G, non ce la fa la BPM Sport Management a raggiungere la qualificazione: lo Jadran non si accontenta della qualificazione matematica e batte gli uomini di Baldineti per 10-9. Nell’altra sfida del girone, l’Oradea regola  gli spagnoli del Sabadell per 13-6, ottenendo il secondo posto in classifica.
Classifica finale: Jadran HN 9, Oradea 6, Sport Management 3, Sabadell 0.

C’è dunque attesa per i sorteggi della terza fase della LEN Champions League, quella ad eliminazione diretta, sorteggi che si terranno domani 22 settembre a Londra, ore 12 italiane. I criteri di estrazione saranno quelli dell’alternanza (le squadre qualificatesi al primo posto potranno incontrare solo quelle piazzatesi al secondo), e della novità (non potranno affrontarsi squadre già sfidatesi durante la seconda fase).
Le partite di andata del terzo turno della LEN Champions League si svolgeranno il 3 ottobre, mentre quelle di ritorno il 17 dello stesso mese.

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •