Pellegrini: “Il ritiro della Pennetta? Farò lo stesso dopo Rio”

Pubblicato il autore: Saverio Felici Segui

Pellegrini

Da Saint-Vincent, dove sta trascorrendo il ritiro con la nazionale italiana di nuoto, Federica Pellegrini ha avuto modo di esprimersi in conferenza stampa riguardo la discussa decisione dell’amica Flavia Pennetta di ritirarsi dal tennis professionistico dopo la vittoria all’Us Open della settimana scorsa. La Pellegrini, reduce dal successo dei Mondiali di Nuoto di Kazan, dove ha accumulato due medaglie d’argento e un record personale nella stafetta, ha svelato come il progetto di ritirarsi fosse nella mente della tennista già da molto tempo, chiarendo anche la sua posizione nei confronti di tale scelta. “Fossi stata nei suoi panni avrei fatto la stessa cosa, ha spiegato la Pellegrini. “Lei ne aveva molta voglia, non pensavo si ritirasse subito, ma data una vittoria del genere… Flavia la conosco bene, tempo fa ne abbiamo parlato durante una premiazione del Coni. Abbiamo discusso della nostra carriera e dell’età, di come per una donna questo significhi anche cercare una famiglia al di fuori dello sport, che comunque ci ha preso tanti anni.”

La Pellegrini a questo punto si è aperta anche in ambito personale, andando a confermare le voci che la vorrebbero prossima all’addio, magari dopo le Olimpiadi di Rio dell’anno prossimo: “A 28 anni, dopo aver vinto di tutto e fatto tutto ciò che dovevo fare, credo che anche per me sia il momento più giusto. Logicamente per quelli come noi l’Olimpiade è la tappa che scandisce una cariera intera. Quindi dopo Rio credo proprio che prenderò la mia decisione definitiva.

  •   
  •  
  •  
  •