Europei pallanuoto: la Russia batte la Grecia e chiude al secondo posto

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

belgrado 2016EUROPEI PALLANUOTO: LA RUSSIA BATTE LA GRECIA E OTTIENE IL SECONDO POSTO

Si è conclusa ufficialmente la fase a gironi dell’Europeo 2016 di pallanuoto, da domani si scende già in campo per gli ottavi di finale. La situazione del girone D è stata quella più incerta, soprattutto per il buon livello dello stesso. Alla fine a spuntarla è l’Ungheria che chiude prima nel girone e negli ottavi affronterà la Georgia. Il secondo posto invece è della Russia, che grazie alla vittoria per 9-8 contro la Grecia agguanta la seconda posizione. Ultimo posto, ma questo già si sapeva, per la Turchia, prossima avversaria dell’Italia negli ottavi di finale.

UNGHERIA-TURCHIA 20-5 (4-0; 4-1; 5-1; 7-3)

Tutto facile per l’Ungheria che chiude il girone in testa a quota 7. I magiari sono stati padroni del campo fin dal primo minuto distruggendo le poche speranze turche. Mattatore della gara è stato l’ungherese Varga che ha messo a segno sei gol.

RUSSIA-GRECIA 9-8 (2-2; 2-2; 2-4; 3-0)

Molto più equilibrato è stato l’incontro delle 20.15 tra Russia e Grecia. Dopo un costante equilibrio nei primi due quarti, la Grecia sembra prendere definitivamente il volo nel terzo quarto, vincendo il parziale per 4-2 e portandosi in vantaggio per 8-6 a 8 minuti dalla fine. Nell’ultimo quarto però la Russia dà il tutto per tutto e grazie alle reti di Bugaychuk, Bychkov e Odintsov chiude la frazione per 3-0, assicurandosi la vittoria e il secondo posto finale nel girone.

CLASSIFICA FINALE GRUPPO D

UNGHERIA 7
RUSSIA 6
GRECIA 4
TURCHIA 0

  •   
  •  
  •  
  •