Europei pallanuoto: La Spagna batte l’Italia e ottiene il quinto posto

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

belgrado 2016

EUROPEI PALLANUOTO: IL SETTEBELLO CHIUDE AL SESTO POSTO LA RASSEGNA CONTINENTALE. ORA TESTA AL PREOLIMPICO DI APRILE

Si chiude nel peggiore dei modi l’avventura dell’Italia agli Europei di pallanuoto in Serbia. Infatti, nella giornata di oggi gli uomini di Sandro Campagna sono stati battuti dalla Spagna nella finale valevole per il quinto posto. Gli azzurri la partita l’hanno persa di fatto nei primi due quarti, che si sono conclusi 2-1 e 4-2 per gli spagnoli, per un totale di 6-3 all’intervallo lungo. Nel terzo quarto sembrano cambiare le cose, con gli azzurri che grazie alle reti di Figlioli, Gallo e Luongo rifilano un break di 3-0 alla Spagna che porta la situazione in parità sul 6-6. La gioia però dura poco e gli iberici, sfruttando anche la superiorità numerica, a 9 secondi dalla fine ritrovano il vantaggio grazie ad un gol di Tahull. Nell’ultimo e decisivo quarto la Spagna trova a 4 minuti dalla fine il gol del +2 grazie a Molina. A 2 minuti dalla fine arriva il gol di Giorgetti che riporta sotto l’Italia. Tuttavia, il risultato non cambia e gli spagnoli riescono a portarsi a casa la partita. Per l’Italia si chiude un Europeo deludente, infatti ci si aspettava quantomeno l’accesso alle semifinali. Paradossalmente l’aver avuto le prime quattro partite agevoli ha penalizzato il Settebello, che alla prima vera sfida contro il Montenegro ha subito una pesante sconfitta per 10-7, uscendo fuori dall’Europeo. Ora bisogna archiviare in fretta questa competizione e pensare al torneo pre-olimpico di Trieste che è l’ultima occasione che hanno Figlioli e compagni per raggiungere l’Olimpiade.

  •   
  •  
  •  
  •