Europei pallanuoto: l’Ungheria batte la Croazia. In semifinale affronterà il Montenegro

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

belgrado 2016

EUROPEI PALLANUOTO: UNGHERIA-CROAZIA 8-5 (2-1; 3-2; 1-1; 2-1)

L’Ungheria è la quarta e ultima qualificata alle semifinali dell’Europeo maschile di pallanuoto grazie alla vittoria per 8-5 contro la Croazia. Adesso i magiari affronteranno il Montenegro, che purtroppo oggi ha eliminato l’Italia, nella semifinale. Un incontro di fondamentale importanza perché la vincente, della sfida oltre ad un posto in finale, sarà di diritto qualificata alle Olimpiadi, dato che le altre due semifinaliste (Serbia e Grecia) hanno già ottenuto il pass olimpico. L’Europeo della Croazia termina invece qui, ora i croati giocheranno contro l’Italia nelle semifinali valevoli per i posizionamenti dal quinto all’ottavo posto, un “contentino” che sinceramente Tempesti e compagni avrebbero volentieri fatto a meno. Ritornando alla gara tra Ungheria e Croazia, possiamo dire che è stata una partita piacevole. Partono meglio gli ungheresi che si portano sul 2-0 grazie alle reti di Harai e Hosnyanskszky. Nel primo set per i croati va a segno Petkovic, che porta la gara sul 2-1, punteggio con cui si conclude la prima frazione. Nel secondo quarto Vukicevic porta la gara sul 2-2, poi Harai per il 3-2 Ungheria e poi Jokovic per il 3-3. Nella parte finale però una doppietta di Varga fa ottenere ai magiari il massimo vantaggio e si va all’intervallo lungo con l’Ungheria avanti per 5-3.  Il terzo quarto è avaro di gol e finisce 1-1, con i croati in gol con Vukicevic e i magiari con il solito Varga. L’ultimo set vede l’Ungheria gestire il vantaggio, fino all’8-5 finale che regala agli ungheresi una sfida con il Montenegro tutta da vivere.

EUROPEI PALLANUOTO: RISULTATO QUARTI DI FINALE E SEMIFINALI

ITALIA-MONTENEGRO 7-10
UNGHERIA-CROAZIA 8-5

SEMIFINALI

20/01/2016, ORE 20.00: SERBIA-GRECIA
21/01/2016, ORE 20.15: UNGHERIA-MONTENEGRO

  •   
  •  
  •  
  •