Pallanuoto A2 maschile, il punto dopo le feste natalizie

Pubblicato il autore: Mirko Valenti Segui

Pallanuoto A2 maschile

Dopo le festività natalizie il campionato di pallanuoto A2 maschile ha ripreso il cammino confermando la Spazio Rari Nantes Camogli e la Roma Nuoto in vetta alle classifiche dei due gironi.

Pallanuoto A2 maschile – girone SUD

Il girone sud è saldamente nelle mani della Roma Nuoto che ha collezionato 5 vittorie su 5 e quindi porta a 15 il bottino di punti raccolti. Nell’ultimo turno i capitolini hanno avuto la meglio nel derby contro la NC Civitavecchia per 8 – 12 relegando così la squadra civitavecchiese al terzo posto in classifica con 9 punti. Resta perfettamente in scia a 12 punti la TGroup Rari Nantes Arechi Salerno che centra la quarta vittoria, a farne le spese è la Rari Nantes Latina che subisce il finale 9 – 7 e resta ultima in classifica con un solo punto fin qui conquistato. A seguire le prime posizioni troviamo un terzetto a 7 punti, il TeLiMar Palermo, che con un’ottima prestazione si impone in casa contro la Polisportiva Muri Antichi Catania per 9 – 7 scavalcando in classifica proprio gli etnei, la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno che esce sconfitta dalla trasferta contro la Del Bo Aqavion Brusciano anch’essa per 9 – 7, e la Nuoto Catania che nel derby casalingo contro il Circolo Canottieri 7 scogli Melilli non va oltre al pareggio per 9 – 9. Nelle parti basse della classifica restano la Promogest Quartu sant’Elena e la Roma 2007 Arvalia protagoniste dello scontro diretto terminato 9 – 5 in favore dei capitolini che così hanno agganciato i sardi a 4 punti in classifica.

Risultati 5^ Giornata:
NC Civitavecchia  – Roma Nuoto 8 – 12
TeLiMar Palermo – Polisportiva Muri Antichi Catania 9 – 7
Del Bo Aqavion Brusciano – Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno 9 – 7
Roma 2007 Arvalia – Promogest Quartu Sant’Elena 9 – 5
Tgroup Arechi Salerno – Rari Nantes Latina 9 – 7
Nuoto Catania – Circolo Canottieri 7 Scogli 9 – 9

Classifica: Roma Nuoto 15 punti; Tgroup Arechi Salerno 12 punti; NC Civitavecchia 9 punti; TeLiMar Palermo, Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, Nuoto Catania 7 punti; Polisportiva Muri Antichi Catania, Del Bo Aqavion Brusciano 6 punti; Circolo Canottieri 7 Scogli 5 punti; Promogest Quartu Sant’Elena, Roma 2007 Arvalia 4 punti; Rari Nantes Latina 1 punto.

Pallanuoto A2 maschile – girone NORD

Nel girone nord ad aver conquistato fin qui 5 vittorie su 5 è la Spazio Rari Nantes Camogli grazie alla vittoria della scorsa giornata conquistata contro il Centro Sportivo Plebiscito Padova con un pesante 10 – 5. In classifica subito dietro troviamo la Lavagna 90 Di Meglio che vince di misura la trasferta contro il Torino 81, la sfida finisce 6 – 5 con i piemontesi restano così al 6° posto in classifica con 7 punti. Anche lo Sporting Club Quinto non perde terreno e supera positivamente il match contro la Crocera Stadium Genova, i padroni di casa al termine della partita hanno fissato il risultato sull’11 – 5. Il Club Wasken Boys grazie alla vittoria in trasferta contro contro la Albaro Nervi per 6 – 9 aggancia in classifica la President Bologna, reduce dalla sconfitta esterna per 6 – 5 rimediata contro il Chiavari Nuoto, adesso le due formazioni occupano il 4° e 5° posto con 9 punti. Ancora una sconfitta, infine, per la CsoPharmItalia Pallanuoto Bergamo che in casa deve cedere per 9 – 11 alla Rari Nantes Imperia 57, i liguri in classifica agganciano i corregionali del Chiavari Nuoto e si portano in una posizione un po’ più tranquilla.

Risultati 5^ Giornata:
Albaro Nervi – Club Wasken Boys Lodi 6 – 9
Torino 81 – Lavagna 90 Di Meglio 5 – 6
Spazio Rari Nantes Camogli – Centro Sportivo Plebiscito Padova 10 – 5
Sporting Club Quinto – Chiavari Nuoto
President Bologna – Crocera Stadium Genova 11 – 6
Chiavari Nuoto – President Bologna 6 – 5
CsoPharmItalia Pallanuoto Bergamo – Rari Nantes Imperia 57 9 -11

Classifica: Spazio Rari Nantes Camogli 15 punti; Lavagna 90 Di Meglio 13 punti; Sporting Club Quinto 12 punti; Club Wasken Boys Lodi, President Bologna 9 punti; Torino 81 7 punti; Rari Nantes Imperia 57, Chiavari Nuoto 6 punti; Crocera Stadium Genova, Centro Sportivo Plebiscito Padova 4 punti; Albaro Nervi 3 punti; CsoPharmItalia Pallanuoto Bergamo 0 punti.
  •   
  •  
  •  
  •