Pallanuoto serie A1 maschile: la prima del girone di ritorno

Pubblicato il autore: Massimo Scialla Segui

pallanuoto
Tornano in vasca le formazioni del campionato di serie A1 maschile di pallanuoto, per la prima giornata del girone di ritorno.
La competizione ha finora detto che due delle sei posizioni per le finali scudetto sembrano riservate: al giro di boa del campionato, restano infatti in testa alla classifica Recco e Brescia – impegnate e vincenti in settimana nelle coppe europee rispettivamente contro gli ungheresi dello Szolnoki e dello Szegedi – entrambe a 36 punti, con i ragazzi di Pomilio che hanno però ancora una gara da recuperare e che mantengono nonostante questo il primato in virtù dello scontro diretto vinto proprio contro il Brescia, con il punteggio di 6-8.

ANTICIPO – Il consueto venerdì sera di pallanuoto vedrà impegnate Trieste e Bogliasco. Una vittoria servirebbe ai padroni di casa friulani per tenere a debita distanza la zona Play Out, lontana al momento solo due punti. Gli uomini di Bettini puntano invece a non perdere definitivamente contatto con la sesta posizione, occupata attualmente dall’Acquachiara, a quota 23 punti, 5 in più dei liguri.
Il match verrà trasmesso in diretta su Rai Sport 2 stasera, 5 febbraio, a partire dalle 20.25.

SABATO – Tutti gli altri incontri del campionato di serie A1 maschile di pallanuoto si concentreranno nella giornata di domani: si comincia con Brescia-Ortigia delle 14.30. I siciliani tenteranno di tradire un pronostico già apparentemente chiuso, dato dai valori assoluti delle due formazioni e dalle relative posizioni in classifica. Altro match chiuso quello che si disputerà alle 16.00, tra Pro Recco e Sori: una vittoria nel testacoda permetterebbe agli imbattibili del Recco di allungare la propria striscia ormai interminabile di vittorie, e di avvicinarsi al recupero della partita contro la Roma Vis Nova – previsto per il 3 marzo – con ulteriore serenità.
Lazio e Vis Nova saranno rispettivamente impegnate in trasferta contro l’Acquachiara ed in casa contro il Posillipo. Le due romane sono attualmente in zona Play out, ma soprattutto per i ragazzi di Ciocchetti un posto più sicuro in classifica non è un miraggio così lontano, e dista solo 2 punti. Ben diverse sono le situazioni della Robertozeno e della Yamamay: le due squadre sono rispettivamente a 24 e 23 punti in classifica, e tenteranno di mantenere la zona Play Off e, magari, consolidarla, visto il duro impegno che attende il Savona, 22 punti in classifica.
Gli uomini di Angelini sfideranno, infatti, la BPM in casa, mentre la Canottieri Napoli sarà impegnata a Firenze contro gli uomini di Vannini, inchiodati a 4 punti e in penultima posizione.

Riportiamo di seguito gli scontri diretti della prima giornata di ritorno del campionato di serie A1 maschile di pallanuoto:

Venerdì, ore 20.25:
PN Trieste – Bogliasco (diretta Rai Sport 2).

Sabato, ore 14.30:
AN Brescia – CC Ortigia;

ore 16.00:
Vis Nova – Posillipo;
RN Florentia – CC Napoli;
Acquachiara – Lazio Nuoto;
Pro Recco – RN Sori;
Savona – BPM.

Di seguito riportiamo, invece, la classifica del campionato di pallanuoto maschile di Serie A1 alla fine del gtirone d’andata:

Pro Recco  36
AN Brescia 36
BPM Sport Management 28
Robertozeno Posillipo 24
Canottieri Napoli 24
Carpisa Yamamay Acquachiara 23
Carisa Savona 22
Rari Nantes Bogliasco 18
Pallanuoto Trieste 15
Roma Vis Nova 13
SS Lazio Nuoto 8
Canottieri Ortigia 8
Rari Nantes Florentia 4
Rari Nantes Sori 3.

  •   
  •  
  •  
  •