Setterosa show: 6-2 alla Russia e primo posto nel girone. Domani i quarti col Canada valgono Rio

Pubblicato il autore: Mario Tommasini Segui

giulia-emmolo

Il Setterosa, la nazionale femminile di pallanuoto, ha la possibilità di staccare il biglietto per i Giochi in Brasile se domani batterà il Canada. Le azzurre chiudono in testa il girone nella prima fase del torneo preolimpico battendo le russe avversarie dirette

La tanto temuta ultima partita del girone si rivela in realtà una giornata trionfale.
Il Setterosa si impone sulla Russia nel preolimpico in svolgimento a Gouda, in Olanda, vince il girone B e mette nel mirino la qualificazione per Rio 2016.
Manca solo l’ultimo sforzo, sabato (ore 17.45, diretta Rai Sport 2) contro il Canada: in palio c’è il pass per Rio. Era il quarto di finale che il Setterosa cercava, contro l’avversaria sulla carta più debole, e lo ha trovato battendo — anzi travolgendo — la Russia 6-2. La vittoria regala infatti all’Italia il primo posto nel suo girone del torneo preolimpico di pallanuoto femminile in corso a Gouda in Olanda e così la chance di giocare contro la quarta dell’altro girone, vinto dagli Usa davanti alle più pericolose Grecia e Spagna.

Superare domani il Canada nei quarti di finale significherebbe infatti guadagnare la matematica certezza della partecipazione olimpica, in virtù del regolamento che prevede 4 posti disponibili – quindi a favore di tutte le semifinaliste – per la manifestazione a cinque cerchi.
Le azzurre hanno archiviato la prima fase del torneo con una prova autoritaria, nello scontro diretto che valeva il primato del gruppo.

Contro le russe, arrivate alla sfida con gli stessi punti (7) dell’Italia ma con una migliore differenza reti, le ragazze del c.t. Conti hanno dominato dall’inizio alla fine.
Le certezze avversarie sono state sgretolate con un primo quarto da applausi, chiuso sul 2-0, legittimato con un altro 2-1 nella frazione successiva. Gli ultimi due parziali hanno delineato i contorni del trionfo (2-0, 0-1), con Tania Di Maria assoluta protagonista con una doppietta, insieme a Emmolo, Cotti, Radicchi e Garibotti, con una rete a testa. Il Canada, avversario di domani, ha chiuso il girone A al 4° posto: oggi ha perso 10-6 contro la Spagna nell’ultimo incontro della prima fase.
Domani si scrive il futuro. A questo punto, basta solo non perdere la concentrazione.
Il Setterosa vuole materializzare il sogno olimpico.Torneo-Preolimpico-Femminile-di-Pallanuoto-Gouda-2016-banner-620x254

  •   
  •  
  •  
  •