Europei Nuoto: Paltrinieri Detti oro e argento negli 800 metri, Dotto campione dei 100

Pubblicato il autore: Karen Uda Segui

paltrinieri-detti
E’ arrivata un’altra doppietta azzurra agli Europei di Nuoto a Londra: all’Aquatic Centre i “soliti” Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti hanno trionfato negli 800 metri stile libero, ottenendo rispettivamente una medaglia d’oro e una d’argento.
Il carpigiano è partito forte fin da subito, ottenendo un tempo di 7’42″33, superando il tempo di 7’43″52 del compagno di squadra.
Per i due azzurri una replica della gara dei 1500 metri stile libero, dove Paltrinieri e Detti hanno dominato la vasca portando a casa le due medaglie più preziose.
Per completare il podio fotocopia, terzo posto ancora per l’ucraino Mykhaylo Romanchuk, che si è quindi aggiudicato la medaglia di bronzo sia nei 1500 che negli 800 sl.
Ma le gioie azzurre agli Europei di Nuoto non finiscono qui. Luca Dotto è oro nei 100 metri stile libero con un tempo di 48”25. L’argento è andato all’olandese Sebastiaan Verschuren (48”32) e il bronzo al francese Clement Mignon (48”36). Dotto è il quarto nuotatore italiano ad aggiudicarsi la gara regina, dopo Paolo Pucci nel 1958, Giorgio Lamberti nel 1989 e il tre volte campione Filippo Magnini, vincitore nel 2004, 2006 e 2012.

Pellegrini in finale 200 stile libero – Buon risultato anche per la campionessa Federica Pellegrini che, con il tempo di 1’56″73, ha vinto la batteria della semifinale dei 200 stile libero, volando in finale. Fuori invece Martina De Memme, altra azzurra in gara.

 

  •   
  •  
  •  
  •