Rio 2016, Pellegrini: “Che emozione il Tricolore al Maracanà”

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Rio 2016 Federica Pellegrini MaracanàFederica Pellegrini è serena ma sente crescere l’emozione in vista della cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Rio, in cui sarà Portabandiera dell’Italia. ”Manca molto poco, il 5 si inizia con un’emozione grandissima per me perché porterò la bandiera al Maracanà e sarà anche il mio compleanno”, ha detto stamattina all’ANSA l’atleta simbolo dell’Italia ai primi Giochi olimpici in Sudamerica. “Comincerò le gare già il 6 mattina con la staffetta veloce. E poi tutta la settimana di gare, speriamo nel meglio. Vorrei fare il massimo possibile e se questo vorrà dire medaglia o no, non lo so. Nella mia testa c’è una gara che vorrei fare e poi non so se quella porterà una medaglia, qualcosa di più o qualcosa di meno. Quello che succederà, succederà”, rivela la nuotatrice miranese. “Abbiamo fatto un bell’avvicinamento per arrivare nel migliore dei modi. A Santos ci hanno agevolati in tutto, dal cibo agli orari: ci allenavamo tardi e cenavamo alle 23 perchè gareggeremo tardi. Era tutto perfetto, anche la vasca”.

Rio 2016 Federica Pellegrini Maracanà, la sua carriera

Federica Pellegrini è nata a Mirano in Provincia di Venezia il 5 agosto 1988 è specializzata nello stile libero ed è la primatista mondiale in carica dei 200 m stile libero, 1’52″98 realizzato ai Campionati Mondiali di Roma il 29/07/2009 ed europea dei 400 m, 3’59″15 realizzato sempre a Roma il 26/07/2009.

Fa parte della nazionale fin dai Giochi della XXVIII° Olimpiade di Atene nel 2004, manifestazione nella quale ha conquistato la medaglia d’argento nei 200 m stile libero. Divenendo così, a soli 16 anni e dodici giorni, la più giovane atleta italiana di sempre a salire su un podio olimpico individuale, riportando i colori azzurri al successo 32 anni dopo l’exploit di Novella Calligaris.

Nel 2008, in occasione dei Giochi della XXIX° Olimpiade di Pechino, ha vinto la medaglia d’oro nei 200 m stile libero, stabilendo il quarto record del mondo della propria carriera. All’età di 20 anni, è stata la prima nuotatrice italiana in grado di conquistare la medaglia d’oro olimpica.

Notevole il Palmares anche nelle altre competizioni internazionali. Ai Campionati del mondo ha vinto ben quattro titoli iridati, diventando così la prima e unica donna in grado di vincere consecutivamente l’oro sia nei 200 m che nei 400 m stile libero in due edizioni diverse dei Campionati. In questa manifestazione è l’atleta più vincente nei 200 m, grazie ai due ori, tre argenti e un bronzo conquistati in sei diverse edizioni. A partire dai mondiali di Montreal del 2005 è sempre salita sul podio in questa specialità.

E’ stata eletta dall’autorevole rivista Swimming World Magazine “Nuotatrice dell’anno” nel 2009 e “Nuotatrice europea dell’anno” nel 2009, 2010 e 2011. Per i successi ottenuti ai Giochi Olimpici, è “Ufficiale e Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana”

Rio 2016 Federica Pellegrini Maracanà, il Palmares

TITOLI INTERNAZIONALI

  • GIOCHI OLIMPICI

    Oro: 200 m stile libero Pechino 2008
    Argento: 200 m stile libero Atene 2004

  • CAMPIONATI DEL MONDO

         Oro: 200 e 400 m stile libero Roma 2009; 200 e 400 m stile libero Shangai 2011;
         Argento: 200 m stile libero Montreal 2005, 200 m stile libero Barcelona 2013; 200 m stile               libero e 4×200 stile libero Kazan 2015.
         Bronzo: 200 m stile libero Melbourne 2007.

  • CAMPIONATI DEL MONDO VASCA CORTA

         Argento: 200 m stile libero Shangai 2006
         Bronzo: 400 m stile libero Shangai 2006; 400 m stile libero Dubai 2010; 4×100 stile libero               Doha 2014.

TITOLI NAZIONALI

  • 1 nei 50 m stile libero
  • 12 nei 100 m stile libero
  • 21 nei 200 m stile libero
  • 16 nei 400 m stile libero
  • 3 negli 800 m stile libero
  • 1 nei 100 m dorso
  • 3 nei 200 m dorso
  • 3 nella staffetta 4×50 m stile libero
  • 10 nella staffetta 4×100 m stile libero
  • 9 nella staffetta 4×200 m stile libero
  • 4 nella staffetta 4×50 m mista
  • 17 nella staffetta 4×100 m mista

RECORD DEL MONDO

  • 6 nei 200 m stile libero in vasca lunga
  • 3 nei 400 m stile libero in vasca lunga
  • 2 nei 200 m stile libero in vasca corta
  •   
  •  
  •  
  •