Mondiali Pallavolo, Italia-Francia: trionfo Azzurro al tie break

Pubblicato il autore: Sara Mechelli Segui

Italy's Ivan Zaytsev attacks

 

Roma – Ancora un avvio da dimenticare per l’Italia del volley impegnata nel Mondiale di Polonia, gli spettri della partita d’esordio persa contro l’Iran stavano per compromettere anche la seconda gara di Cracovia con la Francia e invece la squadra di Berruto è riuscita a ribaltare la situazione.

Sotto di due parziali capitan Birrarelli e compagni hanno messo in campo tutta la voglia di continuare al meglio la rassegna iridata lasciandosi alle spalle l’amaro debutto: pressione al servizio e muro invalicabile le chiavi della rinascita. Bravo anche il coach torinese a fare i cambi giusti.

Il tie break, complice anche il vistoso calo dei transalpini, è stato un monologo tutto italiano con gli Azzurri sempre a distanza di sicurezza dagli avversari.

Vanificato in servizio il primo dei tre match point l’Italia ha chiuso la pratica con un attacco del solito Ivan Zaytsev, vero trascinatore del gruppo: 15-12 e una boccata d’ossigeno per tutti.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, finalmente torna a disposizione Tiziana Veglia

Spirito di squadra, grinta e consapevolezza dei propri mezzi gli aspetti dai quali ripartire. L’Italia c’è. Il Belgio, prossimo sfidante, è avvisato.

  •   
  •  
  •  
  •