Cev Cup: Energy T.I. Diatec Trentino vince col Novi Sad 3-0 e si qualifica per gli Ottavi di finale. Risultato della partita

Pubblicato il autore: Cristina Loria Segui

volley trentino novisad risultato

Battuto per 3-0 Novi Sad, l’Energy T.I. Diatec Trentino si qualifica e  passa agli 8i di finale della 2015 CEV Cup. La squadra italiana festeggia con questa importante vittoria, anche il prestigioso traguardo delle cento partite ufficiali in campo internazionale.

Ieri, al PalaTrento non ha, infatti, incontrato particolari difficoltà nel ribadire la propria superiorità rispetto al Vojvodina NS Seme Novi Sad. Gli ospiti sono stati sconfitti per 3-0 nel ritorno dei sedicesimi al termine di una partita che ha visto sempre i gialloblù tenere le redini del match; anche dopo aver vinto i due set che le servivano per garantirsi la qualificazione, la formazione di Stoytchev ha ugualmente tirato dritto per la propria strada confezionando la quarta vittoria stagionale casalinga per 3-0.

Su tutti i giocatori in campo ha spiccato, ancora una volta, Matey Kaziyski: il numero 1 ha trascinato la propria squadra nel momento più difficile dei primi due set, quando Novi Sad aveva tirato fuori il meglio del suo repertorio, in particolar modo al servizio, con 5 ace a fronte di soli 3 errori. Nel terzo set spazio anche a Giannelli e Burgsthaler, bravi ad entrare subito in clima partita.

“Il risultato è sempre l’aspetto più importante. Siamo quindi soddisfatti di aver portato a casa la qualificazione contro una squadra come Novi Sad che ha dimostrato anche stasera, come nel match d’andata, di avere uno spirito davvero combattivo. Nel primo set – ha commentato l’allenatore dell’Energy T.I. Diatec Trentino, Radostin Stoytchev – abbiamo avuto grosse difficoltà a fermare i loro attacchi a muro; ci siamo complicati un po’ la vita, poi ci ha pensato Kaziyski a risolvere in battuta buona parte dei nostri problemi. Nel secondo, ci siamo fatti riprendere calando un po’ la tensione  dopo un buon avvio, ma siamo stati bravi a non mollare pur avendo regalato troppo. Io preferirei però che controllassimo meglio il match come è accaduto nel terzo parziale”.

Ad attendere i ragazzi dell’Energy T.I. Diatec Trentino, nel prossimo turno degli ottavi di finale, ci sarà il Maccabi Tel Aviv. La partita di andata è prevista sempre al PalaTrento, fra il 2 ed il 4 dicembre, mentre quello di ritorno, in Israele, due settimane dopo, fra il 16 ed il 18 dicembre.

2015 CEV Cup  – Risultato della partita

Energy T.I. Diatec Trentino – Vojvodina NS Seme Novi Sad 3-0 (25-23, 31-29, 25-20)

 

Le formazioni in campo

ENERGY T.I. DIATEC TRENTINO : Kaziyski 17, Birarelli 5, Zygadlo, Nemec 18, Giannelli 1, Lanza 12, Solé 8, Colaci (L), Fedrizzi, Burgsthaler 3. Non entrati Nelli, Mazzone. All. Stoytchev. VOJVODINA NS SEME NOVI SAD : Simic 6, Bojicic 1, Stankovic 4, Katic 9, Jovanovic 1, Pekovic (L), Mehic, Petkovic 1, Luburic 17, Stankovic 12, Milutinov. Non entrati Nadazdin. All. Kozic. ARBITRI: . NOTE – durata set: 28′, 35′, 26′; tot: 89′. Energy T.I. Diatec TRENTINO : Battute errate 10, Ace 8. Vojvodina NS Seme NOVI SAD : Battute errate 11, Ace 1.

 

  •   
  •  
  •  
  •