Sir Safety Perugia: contro il Tours VB rientra Giovi, dopo stop per infortunio. “Dura stare fuori”, ha detto

Pubblicato il autore: Cristina Loria Segui

rientro Giovi Perugia volley

Era complicato stare fuori a guardare le partite, ma anche gli allenamenti durante la settimana, perché un giocatore è fatto per stare in mezzo al campo. E’ stata dura, per fortuna tutto si è risolto e adesso rientro in rosa più carico di prima”. È proprio Andrea Giovi, soprannominato la “Belva”, a commentare con grande soddisfazione il suo rientro in campo, dopo l’infortunio addominale sofferto prima del match con Trento.

Perugino doc, è il pallavolista, dopo capitan Vujevic, con più lunga militanza in bianconero. Questa, per Giovi, è, infatti, la terza stagione in forza ai Block Devils.

Dal match di oggi in Champions, il tecnico Nikola Grbic, pertanto, potrà contare sul recupero in rosa del libero perugino. Ultimi preparativi, infatti, per il Sir Safety Credito Cooperativo Umbro Perugia in vista della partita con il Tours, valida per la seconda giornata della pool G di Champions League.

Leggi anche:  Leo Shoes Casarano, Peluso a SuperNews: “Dopo lo scoglio Leverano, la consapevolezza di poter conquistare la promozione. Grande orgoglio aver fatto la storia di questa città”

“E’ una gara complicata, la classica partitaccia come tutte in Champions League. C’è il viaggio, il fatto che hai poche indicazioni dell’avversario…insomma diverse difficoltà. Però d’altra parte sappiamo che siamo tosti e magari qualche pensierino lo avranno anche loro.”- ha continuato Giovi, commentando l’imminente match – “Dobbiamo andare e fare bene tecnicamente e tatticamente le nostre cose, consapevoli che per portare un risultato positivo è necessario andare al massimo. Poi vedremo come va. Veniamo da una bella vittoria con Ankara, sappiamo che la qualificazione al turno successivo è difficile, ma possiamo raggiungerla e cercheremo di proseguire sulla nostra strada”

 

  •   
  •  
  •  
  •