Volley femminile: la terza giornata è quella del riscatto. Risultati delle partite di serie A1 e classifica

Pubblicato il autore: Cristina Loria Segui

risultati partite pallavolo femminile

Riprendono la corsa Bergamo e Modena, vincono anche Piacenza, Conegliano e Casalmaggiore nella terza giornata di andata del 70° Campionato Master Group Sport Volley Cup di pallavolo femminile.

Leit motive di questa domenica di confronti sui campi da gioco è stato il riscatto  della Foppapedretti Bergamo tornata al successo  in casa de Il Bisonte Firenze.

Riscatto anche per la Liu Jo Modena vincente in quattro set ai danni della Savino del Bene Scandicci. Piccinini e compagne vanno sotto, poi domano la compagine toscana che già aveva creato grattacapi importanti a due big del campionato, come Busto Arsizio e Piacenza. Vittoria di carattere che proietta Modena con il giusto morale al big match di mercoledì contro Piacenza.

E ancora la Nordmeccanica Rebecchi che non perde un colpo e mantiene da sola la testa della classifica grazie al 3-1 contro la Volley 2002 Forlì.

Vince anche Conegliano a casa della Robur Tiboni Urbino e la Imoco Volley che raggiunge il terzo posto in classifica a pari merito con la Foppapedretti, prossima avversaria mercoledì al PalaVerde. Solo in tre set la Pomì Casalmaggiore spegne le speranze della Metalleghe Sanitars Montichiari, irriconoscibile sul campo di Viadana, dopo il successo della scorsa settimana con Modena. Anche nel Campionato femminile, infine, come in quello maschile protagonisti solidarietà e sociale: sui campi della terza giornata sono stati mostrati gli striscioni a favore Ghoncheh Ghavami, la ragazza iraniana detenuta dal giugno scorso. Sostegno e partecipazione  – tramite la diffusione nei palasport di un annuncio di sensibilizzazione – anche alla Giornata Mondiale ONU del Ricordo delle Vittime della Strada, promossa dall’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada (AIFVS).

Leggi anche:  Mercato pallavolo femminile serie A, bel colpo per Conegliano

Nuovo appuntamento con la serie A1, mercoledì 19 novembre alle ore 20.30 per il turno infrasettimanale della quarta giornata di Regular Season.

Risultati delle partite e tabellini NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA – VOLLEY 2002 FORLì 3-1 (25-21, 20-25, 25-13, 25-18) NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA: Sorokaite 15, Valeriano 2, Dirickx 7, Van Hecke 12, Carocci (L), Brussa 4, Di Iulio 12, Borgogno 12, Wilson 9. Non entrate Poggi, Angeloni, Caracuta. All. Chiappini. VOLLEY 2002 FORLì: Lancellotti, Stoltenborg 2, Ventura 6, Rossi, Nazarenko 4, Cardullo (L), Neriotti 7, Aguero 15, Koleva 19, Prsa. Non entrate Guasti, Segalina, Ferrara. All. Marone. ARBITRI: Andreoni, Frapiccini. NOTE – Spettatori 2200, incasso 8500, durata set: 26′, 26′, 21′, 23′; tot: 96′.

ROBUR TIBONI VOLLEY URBINO – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 1-3 (24-26, 20-25, 25-20, 24-26) ROBUR TIBONI VOLLEY URBINO: Zecchin, Agostinetto 3, Bruno (L), Richey 3, Fresco 3, Vujko, Santini 12, Lestini 5, Walker 9, Spelman 14, Leggs 11. Non entrate Giacomel. All. Micoli. IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Glass 4, Vasilantonaki, Adams 14, Arimattei, De Gennaro (L), Boscoscuro (L), Ozsoy 14, Nikolova 31, Nicoletti, Barcellini 8, Barazza 4. Non entrate Furlan, Fiorin, Katic. All. Negro. ARBITRI: Longo, Oranelli. NOTE – durata set: 29′, 26′, 28′, 29′; tot: 112′.

Leggi anche:  Mercato pallavolo femminile serie A, bel colpo per Conegliano

IL BISONTE FIRENZE – FOPPAPEDRETTI BERGAMO 1-3 (23-25, 25-23, 18-25, 16-25) IL BISONTE FIRENZE: Mastrodicasa 1, Petrucci 1, Liliom 4, Turlea 16, Negrini 14, Pascucci 1, Parrocchiale (L), Pietrelli 1, Calloni 10, Bertone 8, Vingaretti. Non entrate Poggi, Savelli. All. Vannini. FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Mori, Loda 25, Paggi 6, Blagojevic 7, Merlo (L), Melandri 7, Radecka Sadurek 4, Plak 14, Sylla 14, Tasca. Non entrate Deesing, Mambelli, Pillepich. All. Lavarini. ARBITRI: Turtù, Pristerà. NOTE – Spettatori 2800. Durata set: 30′, 30′, 25′, 22′; tot: 107′.

UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO – IGOR GORGONZOLA NOVARA 0-3 (12-25, 15-25, 24-26) UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lyubushkina 7, Degradi 16, Michel 2, Leonardi (L), Marcon 2, Perry, Wolosz 1, Havelkova 13, Pisani 1. Non entrate Rania, Camera. All. Parisi. IGOR GORGONZOLA NOVARA: Klineman 23, Guiggi 6, Chirichella 8, Sansonna (L), Signorile, Hill 8, Barun 14, Zanette. Non entrate Partenio, Kim, Bonifacio, Alberti. All. Pedullà. ARBITRI: La Micela, Zanussi. NOTE – Spettatori 4200, durata set: 20′, 25′, 30′; tot: 75′.

LIU JO MODENA – SAVINO DEL BENE SCANDICCI 3-1 (20-25, 25-15, 25-18, 25-22) LIU JO MODENA: Rousseaux 25, Heyrman 6, Folie 9, Arcangeli (L), Piccinini 18, Fabris 12, Maruotti, Rondon 5, Ikic. Non entrate Kostic, Petrachi, Muri, Crisanti. All. Beltrami. SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Perinelli 6, Stufi 6, Garzaro 6, Lipicer Samec 13, Lussana (L), Astarita, Ruzzini (L), Muresan 10, Scacchetti, Vanzurova 14, Menghi, Vincourova 4. All. Bellano. ARBITRI: Tanasi, Ravallese. NOTE – Spettatori 2157. Durata set: 25′, 24′, 25′, 27′; tot: 101′.

Leggi anche:  Mercato pallavolo femminile serie A, bel colpo per Conegliano

POMì CASALMAGGIORE – METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI 3-0 (25-21, 25-17, 25-17) POMì CASALMAGGIORE: Ortolani 12, Skorupa 2, Bianchini 11, Sirressi (L), Gibbemeyer 7, Zago 2, Stevanovic 10, Tirozzi 16. Non entrate Gennari, Quiligotti, Agrifoglio, Klimovich. All. Mazzanti. METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI: Dalia 1, Brinker 2, Tomsia 14, Ghilardi (L), Alberti 1, Mingardi, Saccomani, Olivotto 4, Milani 1, Zampedri, Vindevoghel 2, Gioli 10. Non entrate Pinedo, Serena. All. Barbieri. ARBITRI: Luciani, Feriozzi. NOTE – Spettatori 1500. Durata set: 25′, 23′, 23′; tot: 71′.

Classifica Campionato femminile serie A1 Nordmeccanica Rebecchi Piacenza 9, Igor Gorgonzola Novara 8, Foppapedretti Bergamo 7, Imoco Volley Conegliano 7, Liu Jo Modena 6, Pomì Casalmaggiore 5, Unendo Yamamay Busto Arsizio 4, Volley 2002 Forlì 3, Metalleghe Sanitars Montichiari 3, Il Bisonte Firenze 1, Savino Del Bene Scandicci 1, Robur Tiboni Volley Urbino 0

  •   
  •  
  •  
  •