Pallavolo, A1 maschile: terminato il girone d’andata. In testa Trento e Modena. Stabilito il tabellone della Coppa Italia

Pubblicato il autore: Gianluca Cedolin Segui

Coppa Italia VolleyIl campionato italiano di volley maschile ha raggiunto il giro di boa e ha dato i suoi primi verdetti. Un po’ a sorpresa si laurea campione d’inverno Trento, davanti a Modena per merito dello scontro diretto, vinto 3-0 in casa. Modena che, dopo un inizio stagione devastante (9 vittorie su 9 con 1 solo set perso), ha accusato un leggero calo, faticando contro Verona (3-2) e perdendo (2-3) nell’infinito big match con la Lube che ha chiuso il girone d’andata. Gli emiliani comunque, guidati dalla regia del perfetto Bruninho e dal talento di Ngapeth e Petric, restano una delle serie candidate al titolo finale. Assieme a loro troviamo ancora una volta Trento che, tra volti nuovi (Nemec) e grandi cavalli di ritorno (Kaziyski), ha riportato la Diatec ai vertici del nostro campionato. Immediatamente dietro al duo di testa ha chiuso Macerata, che nonostante la cessione di Zaytsev in terra russa rimane una corazzata difficile da sconfiggere. A seguire Perugia, illuminata dai palleggi di De Cecco, e leggermente distanti Verona, Latina, Ravenna, e ancora Piacenza e Molfetta. In coda grande bagarre (anche se al termine dell’anno non vi saranno retrocessioni), con Padova, Città di Castello, Monza e Milano racchiuse in un solo punto.
L’ultima giornata d’andata ha anche configurato il tabellone della Coppa Italia. La manifestazione verrà giocata dalle prime otto della classifica: il 6 gennaio si svolgeranno i quarti di finale in partita unica in casa della testa di serie. Il primo accoppiamento propone il big match tra la Diatec Trentino e la Copra Piacenza, ottava dopo il girone d’andata ma sicuramente in grado di dire la sua in una partita secca con l’esperienza dei suoi veterani Papi, Zlatanov, Vermiglio. La vincente se la vedrà contro una tra la Sir Safety Perugia di Atanasijevic (top scorer della Superlega) e la rivelazione Calzedonia Verona. Dall’altro lato del tabellone assisteremo agli incontri Modena-Ravenna e Lube-Latina. Le final four della Coppa Italia si disputeranno il 10 e l’11 gennaio al PalaDozza di Bologna (tutte in diretta raisport1, finale domenica alle 17).
Nel frattempo il 3 gennaio riparte lo show della Superlega, che con un livello di pallavolo sopraffino e grazie ad un grande seguito di pubblico, si conferma uno dei campionati di volley più spettacolari del mondo. La prima di ritorno propone subito lo scontro tra la Perugia e Modena (visibile in diretta alle 17.30 su raisport1, mentre tutti gli altri match si giocheranno alle 20.30).

Leggi anche:  VNL 2021, Nazionale pallavolo femminile ko con la Repubblica Dominicana, le parole di Mingardi
  •   
  •  
  •  
  •