Bosetti di nuovo in campo dopo lo stop Mondiale

Pubblicato il autore: Monia Taglienti Segui

Italia – Repubblica Domenicana a Sassari nel primo turno eliminatorio del Gran Prix 2014 e Lucia Bosetti dopo un attacco va giù a terra, il verdetto è purtroppo rottura della capsula e crociato. Il 2 agosto l’Italia vince contro le domenicane, ma abbiamo un riso amaro per Lucia che doveva essere la punta di diamante dell’attacco azzurro ai Mondiali 2014 disputo in Italia.

Ha passato tutto agosto metabolizzando ciò che le stava accadendo e poi ha avuto la forza e la voglia di andare a vedere quel suo numero 16 indossato dalla sorella per fare in modo che stesse comunque in campo nel mondiale casalingo, scherzando ammette “l’ha tenuto al caldo”. Tanta forza Lucia e tanta voglia di tornare in campo più forte di prima. Lucia dopo l’intervento a Villa Stuart con il Prof. Mariani e dopo 5 mesi di assenza dal rettangolo di gioco, tra terapie e allenamenti è scesa in campo con il suo Fenerbahce per un’amichevole contro la Lokomotiv Baku di Arrighetti, Havelkova e Lloyd.

Pensava non la volessero più a Istanbul e invece l’hanno aspettata come si fa come i più preziosi dei gioielli.

 

  •   
  •  
  •  
  •