Pallavolo Femminile Serie A2 – Nei quarti di Finale di Coppa Italia perde il Club Italia il derby con il Saugella Team Monza

Pubblicato il autore: Guido Baroni Segui

MILANO  In una gara dai più volti il Club Italia perde la gara di andata dei Quarti di Finale di Coppa Italia di Serie A2, per 3 a 1 contro il Saugella Team Monza, sprecando una prodigiosa rimonta, arrivando al finale del quarto set con 5 palle set point per giungere al tie break, sprecate e buttate al vento. La gara giocata al Centro Sportivo pavesi a Milano, vede una partenza non bella delle azzurre che giocano non bene nel primo set, in cui il Monza la fa da padrone mettendo in evidenza le pecche della squadra di casa in ricezioni, approfittando anche  dei numerosi errori  loro in fase di attacco. Dopo aver perso anche il secondo set il Club Italia decide di provare a ribaltare il tutto con grinta e determinazione, facendo un terzo  set perfetto in tutto e per tutto sia a muro che nel gioco, vincendolo 24 a 19. Nel quarto le cose vanno tutte bene sino al 24 a 19, quando arriva il servizio della Balboni a cambiare le carte in tavola e portare la vittoria  al Saugella per 26 a 24. Il verdetto della doppia sfida resta comunque apertissimo in vista della gara di ritorno, in programma mercoledì 28 gennaio alle 20.30 al PalaIper di Monza. Da segnalare l’ottima gara di Egonu con 19 punti,  e della danesi, oltre a quella dell’entrante Berti che al servizio appena entrata ha avuto un break di 8 a 0; per il Saugella su tutte danno il meglio la Devetag e la Nomikou. Parte alla grande il Saugella che va sul 4 a 0 grazie alle superbe battute di Facchinetti, le ospiti allungano anche grazie agli errori avversari arrivando al 3 a 10, proseguendo poi  16 a 8 e 19 a 11. Poi viene tenuto lo stesso ritmo sino al  24 a 12, con il punto set della squadra di Monza del 25 a   12 di Orro. Il secondo set vede le due squadre partire alla pari, si arriva al 5 a 6, qui il Monza fa 5 punti di fila con 2 buone battute di Facchinetti e arriva sull’8 a 13. Ritorna però subito sotto il Club Italia che va sul 12 a 13 grazie a Egonu. Dopo il time out milanese continua a martellare la squadra ospite e con Maatuszkova che fa punti dalla seconda linea, arriva al 16 a 23 e grazie a due punti  della Malinov chiude il parziale sul 20 a 25. Nel terzo set si vede in campo un Clun italia diverso, che vuole dire la sua, e con berti e danesi in gran spolcero si porta avanti sul 5 a 3, poi c’ l’8 a 5 ed da qui è la  malinov  che con il suo potente servizio permette alla sua squadra un gran break sul 1 a 7, poi Egonu allunga  al 18 a 11. Dopo il time out avversario le cose non cambiano, ci pensa la  Berti a punto, che permette di mantenere il distacco, si arriva al 25 – 17 firmato da Danesi, con la gara che si riapre. Nel quarto parziale è il Monza ad avere una partenza sprint sul 2 a 5, rimonta il Club Italia sul 6 a 5 con D’Odorico al servizio, poi si va punto a punto.  Sul 12 a 13 ci pensa Berti a sbloccare la partita, sorreggendo e ooordinando al meglio il gioco delle azzurre che arrivano al 21 a 15 grazie ai 3 punti di Guerri. Poi è ancora  Danesi a fare il 23 a 17, mettendo in discussione la partita, poi si arriva al 24 a 19, ma qui succede l’imprevedibile, la Balboni in battuta tira forte e in modo incisivo, si arriva al 24 a 22, nel seguito ci sono ben tre errori di fila il che permetto al Saugella di avere il match point, che viene sfruttato dalla Bonetti che da la partita ai suoi. Comunque adesso i giochi sono ancora aperti, e si decide il tutto nella partita di ritorno che si gioca mercoledì 28 gennaio al Palaiper di Monza alle 20,30.

 

 

Club Italia-Saugella Team Monza 1-3 (15-25, 20-25, 25-17, 24-26)

Club Italia: Piani ne, Zannoni (L), Spirito (L) ne, D’Odorico 14, Egonu 19, Orro, Mabilo 2, Tenti ne, Danesi 14, Guerra 9, Malinov 2, Berti 6, Camperi ne.

Saugella Monza: Bruno 3, Nomikou 14, Balboni 2, Saveriano, Rossi Matuszkova 13, Coatti, Bonetti 15, Astarita, Devetag 9, Facchinetti 5, Bisconti (L).

Arbitri: Cerra e De Sensi.

  •   
  •  
  •  
  •