Pallavolo Serie A2 Femminile – Il Saugella Team Monza finisce al meglio questo girone di andata con un bel 3 a 1 all’Olbia

Pubblicato il autore: Guido Baroni Segui

Entu Olbia – Saugella Team Monza 1-3 (18-25, 25-23, 22-25, 18-25).

Entu Olbia: Sintoni 4, Segura 17, Rebora 10, Kiosi 18, Panucci 10,Garbet 4; Degortes (L). Vietri 1, Pesce, Mordecchi 1. N.E. Facendola, Baldelli. All.Secchi.

Saugella Team Monza: Rossi Matuszkova 24, Astarita 4, Facchinetti 4, Balboni 1, Bonetti 15, Devetag 17; Bisconti (L). Bruno, Nomikou 10. N.E Saveriano, Coatti. All.Delmati.

ARBITRI:  Oranelli, Merli

OLBIA   – Si chiude bene questa prima parte di stagione, con l’ultima gara del girone di andata per il Saugella Team Monza, che va a vincere 3 a 1 (18-25, 25-23, 22-25, 18-25) nella non facile trasferta a Olbia. La squadra di Delmati, termina questo girone di andata al secondo posto in classifica, staccato solo dal Bolzano che ha vinto con la Delta Informatica Trentino con un netto 3 a 0. Adesso per le ragazze monzesi  già mercoledì 21 gennaio nuovo ritorno in campo per i quarti di finale di Coppa Italia in cui giocheranno la gara di andata contro il Club Italia al Centro Pavesi a Milano, il ritorno si tiene al PalaIper il 28 gennaio.  Già a inizio gara il Saugella fa vedere che vuole i tre punti, con buone battute di Bonetti che mette in difficolta la ricezione avversaria. A squadra di Monza allunga nel momento decisivo con un break point di cinque muri consecutivi, che danno poi  il set a suo favore sul 25 a 18.  Nel secondo l’Olbia  reagisce e gioca bene, allungando con un po di punti a suo favore, , non tenendo molto bene il ritorno delle avversarie che reagiscono e recuperano punti portandosi sotto 23 a 24, sulla palla per tornare in parità, ma Rebora fa un gran muro e da il set alla sua squadra. Nel terzo ci si rincorre, con Monza che prova ad allungare, e Olbia che recupera e rimane li, il parziale viene deciso da una grande giocata di Astarita, che dopo aver intercettato un’attacco di Kiosi, mette a terra un prodigioso diagonale che da il 24 a 22 alla sua squadra, poi arriva il 25 su muro di Facchinetti . Nell’ultimo set parte a razzo il Monza sul 5 a 0, contiene il ritorno avversario sul 4 a 5, poi per le ospiti riprendono a giocare come sanno e salgono 17 a 13, poi ci sono tre battute vincenti una dietro l’altra di  Matuszkova, e arrivato a 20 a 15  tiene le distanze vincendo il set 25 a 18, che vuol dire anche partita.  Dopo la gara di Coppa Italia di Mercoledì a Milano, si prosegue con la prima di ritorno di Campionato al PalaIper contro la Corpora Aversa sabato 24 gennaio 2015 alle ore 20,30.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, risultati recuperi di ieri: Busto torna a sorridere

 

 

  •   
  •  
  •  
  •