Volley, A1 maschile: al via la sfida ai campioni d’Italia. Altotevere Città di Castello-Sansepolcro contro Cucine Lube Banca Marche Treia

Pubblicato il autore: Cristina Loria Segui

volley altotevere lube treia partita

Al palasport di Sansepolcro arrivano i campioni d’Italia delle Cucine Lube Banca Marche Treia. I marchigiani, reduci dal ko in Polonia, che li ha estromessi dalla Champions League, sono al terzo posto della classifica e stanno vivendo un momento non semplice a causa di qualche problema fisico che limita spesso il rendimento di alcuni uomini chiave.

Per l’Altotevere è chiaro l’intento di dover superare le difficoltà emerse sette giorni fa a Padova ed è proprio per questo che Fausto Polidori ha lavorato in settimana, cercando anche di infondere fiducia ai suoi giocatori. L’allenatore tifernate avrà a disposizione tutti gli effettivi, tranne Baroti che non ha recuperato dal problema alla caviglia, accusato una decina di giorni fa.

E’ senza dubbio una partita difficile da affrontare, in un momento in cui la nostra forma sembra un po’ in discesa– afferma Goran Maric per l’Altotevere – ma ce la dobbiamo mettere tutta per fare una buona gara interna, senza errori e magari approfittando di un po’ di stanchezza di una corazzata come la Lube. Anche se facessero un po’ di turn over, rimangono una squadra di altissimo livello

La rosa di cui dispone il coach della Lube, Alberto Giuliani , infatti, può ampiamente sopperire alle assenze e garantire un gioco di alto livello. La regia è affidata all’azzurro Baranowicz che gioca in diagonale con Sabbi, uno dei più continui come rendimento, mentre in posto quattro, visti i problemi fisici di Kovar, sono Parodi e Kurek ad essere maggiormente utilizzati. Al centro Stankovic e capitan Podrascanin non hanno bisogno di alcuna presentazione come il libero Henno. Giuliani utilizza spessissimo il doppio cambio con Monopoli e Fei, la panchina è poi completata da Shumov, Bonacic e dall’altro libero Paparoni.

All’andata la Lube vinse 3-0, annullando due palle per chiudere il primo set a Corvetta e compagni, l’anno scorso invece i cucinieri subirono la rimonta dell’Altotevere dallo 0-2 al 3-2 finale.

Speriamo di poter giocare una buona partita per noi, per il pubblico che verrà numeroso a vedere noi e Treia.  Ci servirà anche per riscattare la sconfitta di Padova – dice il martello estone Reneè Teppan sempre dell’Altotevere – che è stato un match troppo veloce. Io penso che potremo offrire una prova migliore rispetto alla settimana scorsa contro un avversario molto forte, soprattutto con meno errori”.  

Dove vedere la partita –7a giornata di ritorno SuperLega UnipolSai – Domenica 22 febbraio 2015, ore 18.00

Altotevere Città di Castello-Sansepolcro – Cucine Lube Banca Marche Treia

Arbitri: (La Micela-Florian) Addetto al Video Check: Di Stefano Segnapunti: Tramba

Diretta su Lega Volley Channel

  •   
  •  
  •  
  •