Per Il Saugella Team Monza solo un punto a Piacenza

Pubblicato il autore: Guido Baroni Segui

Bakery Piacenza – Saugella Team Monza -3-2 (25-23, 19-25, 20-25, 25-22, 15-9)

Bakery Piacenza: Do Carmo Braga 6, Saguatti 14, Giuliodori 22, Cambi 6, Viganò 4, Moretto 4; Cecchetto (L). Fiesoli 9, Fava 2, Ferretti, Gioia. N.E. Rocca. All.Pistola

Saugella Team Monza: Bonetti 6, Devetag 14, Rossi Matuszkova 22, Astarita 19, Facchinetti 11, Balboni 3; Bisconti (L). Nomikou 5, Saveriano, Coatti. N.E. Mazzi. All.Delmati.

ARBITRI: Matteo Talento, Walter Stancati

PIACENZA  Vince al tiebreak la Bakery Piacenza la gara di anticipo della nona giornata di ritorno del Campionato Femminile di Serie A2, per 3 a 2 (25-23, 19-25, 20-25, 25-22, 15-9), dimostrando di trovarsi in un buon periodo, continuando la loro serie positiva dopo la vittoria sempre per 3 a  2 della scorsa settimana con la Riso Scotti Pavia, mentre per gli ospiti c’è  qualche rimpianto per quanto visto si in questa gara. Primo set alla parti, vinto poi da Piacenza che ha trovato preziosi punti con la Giuliodori (7 punti di cui 4 muri).

Leggi anche:  Champions League pallavolo femminile, la bolla a Scandicci: si parte col derby tutto italiano

Nel secondo si vede un buon Monza che parte a razzo sul 12 a 4 con il punto finale  su battuta di Matuszkova. Dopo il time out tecnico reagisce la squadra di casa riportandosi sotto sul 18 a 21, ma le ospiti resistono e vincono il set sul 25 a 19. Nel terzo set  ancora il Monza in avanti sul 5 a 0, ma Piacenza reagisce tornando a meno uno 8-7. Poi due attacchi vincenti di Astarita e un’ errore avversario fanno salire il Saugella 11 a 7. Si arriva poi al 12 a 9 su punto di Facchinetti. Dopo il time out tecnico la Bakeri si riporta sotto, grazie a Fiesoli e punto in battuta di Cambi, ma Monza con tre punti di fila ritorna avanti sul 16 a 12. Reagiscono le padrone di casa e si riportano sotto, ma è il Saugella su attacco vincente di Nomikou e ace di facchinetti vince il set sul 25 a 20.

Leggi anche:  Lube Civitanova-Top Volley Cisterna: presentazione

Nel quarto set il Piacenza inizia bene e va sul Quarto set con Piacenza che va sul 9-5, e arriva in vantaggio al timeout tecnico 12-9 grazie all’attacco vincente di Fiesoli. Il gioco va avanti con il Monza che manca di continuità, ne approfitta la squadra di casa andando sul 16 a 11.  Questo finale di set da molte emozioni con il Piacenza che vuole vincerlo ma gli avversari non vogliono, arriva sul 19 a 18, poi il Saugella sbaglia tre battute con Balboni, Nomikou e Rossi Matuszkova, permettendo a Piacenza di scappare avanti 23-21.  Da li si arriva al 24 a 22 su attacco di Vigano e poi di Astarita, poi ci pensa Saguatti a fare il 25 a 22.

Nel tie break va avanti sul 2 a 0 la Bakery, poi  uno sbaglio di Fava e mani out di Astarita portano le ospiti sul 2 a 3, , tiene il  Piacenza facendo il 5 a 3 con punto di Giuliadori. Il Saugella non riesce a entrare in partita, Piacenza va sull’8 a 4,  dopo il cambio campo la Rossi Matuszkova prova a ricaricare la sua squadra facendo il 9 a 5, ma la Moretto su muro a  Nomikou fa l’11-5. Monza reagisce a andando con devota sull’ 11 a 6, Piacenza non ci sta e ritorna su sul’13 a 6,  Monza anche qui reagisce arrivando all’8 a 13. Poi  Do Carmo Braga manda la palla  sull’asticella, ed dopo il time out voluto da Pistola ci sono due palle fuori di  Devetag  e Rossi Matuszkova con  Piacenza che vince il tie-break 15-9 e la partita 3-2.

Leggi anche:  Volley Champions Maschile: diretta streaming Trentino vs Lokomotiv Novosibirsk 1/12/2020

 

 

  •   
  •  
  •  
  •