Questa sera la semifinale Top Volley Latina-Parmareggio Modena e Sir Safety Perugia-Energy Diatec Trentino

Pubblicato il autore: Arianna Salpietro Segui

2015-04-26 12.05.03

Si gioca stasera alle 20.15 al Palas di Frosinone la Gara 2 tra Top Volley Latina e Parmareggio Modena di queste semifinali Play Off scudetto SuperLega UnipolSai. Latina “deve vincere, vincere” se vuole prolungare la serie e arrivare alla “bella”. Per chi dovesse mancare alla partita è possibile seguirla in diretta su RaiSport1.

Dopo la sconfitta di sabato scorso al PalaPanini per pochi punti al tie break, la Top Volley Latina adesso è pronta a riscattarsi con il sostegno non solo dei tifosi affezionati ma di tutto il pubblico, chiamato a tifare a gran voce la squadra beniamina della città. Questa è una partita per continuare a sognare, una sfida tra due grandi squadre che hanno dimostrato in campo il loro carattere nel grande spettacolo del volley pieno di emozioni.

Non ci sono alternative per la Top Volley Latina che non può concedere alla squadra ospite di tornare a casa col sorriso ma solo con la consapevolezza che dovranno giocarsi fino all’ultimo la “bella”. Tra Top Volley e Modena sono stati tre gli incontri, il 14 dicembre 2014 a PalaPanini in cui hanno vinto i padroni di casa 3-0, il 15 marzo 2015 invece al PalaBianchini ha vinto la Top Volley 3-1 e sabato scorso il tie break Modena suda la vittoria 3-2 sempre nel tempio del volley, gli incontri sono tanti ma mai abbastanza…

Leggi anche:  VNL 2021, Nazionale pallavolo femminile ko con la Repubblica Dominicana, le parole di Mingardi

Angelo Lorenzetti La gara di andata al PalaPanini è stata durissima, merito di Latina che ha giocato una grande pallavolo e in parte demerito nostro che nel terzo e quarto set non ci siamo sicuramente espressi al meglio. Sapevamo che i play off erano un nuovo Campionato dopo quello disputato quindi siamo assolutamente pronti alla trasferta di Frosinone per gara 2. Per noi sarebbe fondamentale chiudere la Serie già in questo match per poter preparare al meglio la Finale, che vogliamo a tutti i costi, senza dover affrontare venerdì sera una gara 3 da dentro o fuori. I ragazzi sono pronti, i nostri tifosi ci seguiranno e, come sempre, non vogliamo deluderli”.

Modena  non vuole deludere i propri tifosi che saranno numerosi al Palas e scenderà in campo per chiudere la serie ma in questo clima Latina gli darà ancora filo da torcere. In questi Play Off che hanno sancito un vero e proprio nuovo campionato in cui i pronostici non valgono, Latina sarà pronta a sorprenderci ed emozionarci ancora.

Daniele Sottile “sarà sicuramente una gara importante, speriamo di poter contare sull’apporto di tutto il nostro pubblico. Ma ci aspettiamo che ci vengano a dare una mano anche dalla stessa Frosinone oltre che da tutto il Lazio e dalla vicina Campania. La gara sarà una partita importante e difficile, affrontiamo Modena dopo aver giocato a lunghi tratti alla pari nella partita di andata. Sappiamo che sarà difficile ma non impossibile, noi ci crediamo”.

Leggi anche:  VNL 2021, Nazionale pallavolo femminile ko con la Repubblica Dominicana, le parole di Mingardi

Perugia invece ospiterà  l’Energy T.I. Diatec Trentino per gara 2 alle 20.15 in diretta Lega Volley Channel. Dopo la vittoria dei trentini in gara 1 sabato scorso Capitan Vujevic e compagni non hanno altra scelta se non vincere, come gli uomini di Blengini, se vogliono allungare la serie e giocarsi l’ingresso in finale nell’eventuale gara 3. Grbic ha messo subito a lavoro i suoi ragazzi appena rientrati da Trento al PalaEvangelisti, non c’è riposo per il sogno chiamato finale. Perugia dovrà dare il meglio stasera contro Trento per una partita altrettanto emozionante in un Palazzetto gremito di tifosi, infatti, lo spettacolo di Perugia-Trento è stato scelto come World Match, in streaming internazionale che potrà essere visto in tutto il mondo con commento live in inglese.

Bino Rizzutosiamo tornati da Trento con un po’ di amarezza, ma al tempo stesso con la consapevolezza che abbiamo le carte in regola per giocarcela e la voglia di riscatto davanti ai nostri tifosi. Gara 2 rappresenta per noi l’ennesima partita “dentro o fuori” di questi play off. Dovremo evitare quelle pause che ogni tanto ci attanagliano e giocare la nostra miglior pallavolo. Sicuramente avremo al nostro fianco l’aiuto del pubblico che ci ha sempre sostenuto quest’anno. E speriamo di regalare loro una grande serata”.

Leggi anche:  VNL 2021, Nazionale pallavolo femminile ko con la Repubblica Dominicana, le parole di Mingardi

Sono nove i precedenti incontri tra le formazioni in campo, otto vittorie di Trento e solo un successo per Perugia lo scorso campionato a Trento nel match di ritorno (1-3 il risultato finale). Infatti i trentini si sono imposti tre volte nella stagione 2012-2013 (0-3 a Perugia e 3-2 in casa in regular season e 3-1 nei quarti di coppa Italia), una lo scorso anno in campionato (2-3 al PalaEvangelisti) e quattro questa stagione, al tie break nel match d’andata di SuperLega a Perugia ed in semifinale di Coppa Italia e 3-1 nel ritorno di regular season ed in gara 1 di semifinale play off a Trento.

Radostin Stoytchev “per provare a vincere dovremo offrire una prestazione ancora migliore rispetto a quella di sabato scorso, in cui obiettivamente siamo stati anche fortunati: servirà lucidità e giocare una pallavolo di livello più alto”.

Si giocano in casa entrambe le sfide per Perugia e Latina in grandi match da non perdere per gli appassionati di volley e non solo, questo è la magia del vero sport.

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •