Volley, World League 2015: Brasile-Italia 3-0, Wallace e compagni affondano i ragazzi di Berruto

Pubblicato il autore: Giuseppe Cubello Segui

Brasile-Italia

BRASILE-ITALIA (25-20, 26-24,25-19), WORLD LEAGUE VOLLEY 2015 – Non parte al meglio l’ultimo weekend di World League per l’Italia che sbatte contro il muro brasiliano e si va a prendere la terza sconfitta nelle ultime tre uscite degli azzurri di Berruto. A Cuiabá, al Ginasio Poliesportivo Professor Aecim Tocantins, il primo set è da dimenticare, il Brasile parte forte e surclassa gli azzurri, sbagliando pochissimo. L’Italia reagisce a stento e il parziale si chiude sul 25-20.

Nel secondo set di Brasile-Italia, i nostri ragazzi partono a mille all’ora e distaccano il Brasile sull’1-6. L’Italia mantiene il vantaggio portandosi sul 2-8 e, successivamente, doppia il Brasile portandosi sul 6-12. La squadra ospite però, sotto i colpi di Wallace, Lucas & Co., si fa raggiungere sul 16-16. Si procede punto a punto e alla fine, purtroppo, è ancora una volta a spuntarla è il Brasile, chiudendo il parziale sul 26-24.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Perugia in campo per lasciare l'ultimo posto

A questo punto, il primo Brasile-Italia si mette veramente male per gli azzurri che devono rimontare di due set. Il terzo parziale parte piuttosto in equilibrio, set condito dai soliti errori in servizio da parte dell’Italia. Si cammina punto a punto, con errori da una parte e dall’altra che non permettono a nessuna delle due Nazionali di prendere il largo. Il Brasile si porta in vantaggio, 16-14 per i verdeoro. Si riprende dopo il time out e il Brasile porta a casa un altro punto con un ace di Wallace. Il Brasile si porta sul 21-18 e Berruto sfrutta il time out per tentare di rialzare i suoi. L’Italia dimentica di rientrare in campo e il Brasile chiude i conti sul 25-19.

  •   
  •  
  •  
  •