Volley femminile Italia ai play off, Bonitta: “Non possiamo più sbagliare”

Pubblicato il autore: Sara Mechelli Segui

Nazionale femminileVolley femminile Italia sconfitta dall’Olanda, le Azzurre ai play off. Pesa, e non poco, la dura sconfitta subita dall’Italia ieri sera ad opera delle padrone di casa dell’Olanda che si sono imposte su Guiggi e compagne per 3-0.
Le orange chiudono così il girone A al primo posto spedendo Italia e Polonia ai play off. Sulla strada delle Azzurre ci sarà la Croazia, seconda classificata del Pool C dietro alla Russia e a pari punti con la Bielorussia.

“Bisogna essere onesti e ammettere che l’Olanda ci è stata superiore. Dispiace perché siamo stati carenti in ricezione, uno dei principali nostri punti di forza e quindi non siamo riusciti a sviluppare il nostro gioco. Sotto 2-0 ho provato il tutto per tutto e secondo me la nuova formazione non si è comportata male, ma purtroppo non è stato sufficiente a vincere al set. La sconfitta indubbiamente segna il nostro cammino, andiamo ai play off con la consapevolezza che non possiamo più commettere alcun errore” – ha commentato al termine della gara il tecnico dell’Italia, Marco Bonitta.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, ecco i recuperi e l'anticipo di mercoledì: un big match in programma

Dunque per le Azzurre, determinate ad andare fino in fondo, ci sarà una gara in più da affrontare: “Tocca rimboccarsi le maniche e tirare fuori tutto quello che abbiamo, perché non possiamo più sbagliare. Sappiamo – ha detto Martina Guiggiche l’Europeo si allunga un po’, ma dobbiamo trovare da questa sconfitta la forza per reagire e farci strada nel torneo.”

Domani alle 17 (diretta su Rai Sport) le Azzurre scenderanno sul parquet di Rotterdam: “Non dovremo sottovalutare nessuno, mettendo in campo il nostro meglio” – avverte il sestetto la giovane Ofelia Malinov.

  •   
  •  
  •  
  •