Volley World Cup: Anche gli Stati Uniti volano a Rio. Risultati e classifica definitva

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

 

world-cup-volley-2015-azzurri-convocati-e-diretta-tv

Si è consumato questa mattina l’ultimo atto della Volley World Cup 2015 e come tutti sappiamo è finita nel modo migliore per l’Italia che, battendo la Polonia, ha conquistato il pass per i giochi olimpici di Rio. A far compagnia all’Italia ci saranno gli Stati Uniti che, grazie al successo contro l’Argentina, ottengono in un solo colpo la qualificazione ai giochi e la vittoria della Coppa del Mondo; per la nazionale americana si tratta del secondo successo nella competizione dopo quello del 1985. Di conseguenza, tutto come pronostico, ovviamente a noi ci sarebbe piaciuto concludere al primo posto, ma poco importa, nella pallavolo non certo passano alla storia i vincitori della World Cup, ci sono sicuramente competizioni più importanti ed è lì che la nostra sete di vittoria deve farsi sentire. L’importante era qualificarsi e noi ci siamo riusciti, arrivando tra le prime due. A questo punto le qualificate ai giochi, al momento sono 3, infatti oltre a Stati Uniti ed Italia c’è anche il Brasile, paese ospitante. Le altre nove invece usciranno dai vari preolimpici che si disputeranno nel 2016. Vi saranno quattro tornei continentali, uno riservato all’Europa, uno all’Africa, uno al Sud-America e uno al Nord-America. Nel caso del torneo europeo parteciperanno le prime 8 del Ranking CEV, aggiornato a novembre 2015, in realtà considerano che l’Italia è già qualificata e che sarà tra le prime 8 del Ranking, verrà ripescata la nona classificata. I vincenti di questi quattro tornei si qualificano direttamente a Rio, le seconde e le terze del girone europeo verranno invece ammesso ad un altro torneo di qualificazione. Tutte le altre vengono eliminate. Dopo si disputerà un torneo internazionale, a cui parteciperanno la seconda e la terza classificata del torneo di qualificazione europeo,3 asiatiche; 1 nordamericana; 1 sudamericana e il Giappone (in qualità di Paese organizzatore). Andranno a Rio le prime tre più la migliore asiatica che non sia tra le prime tre. L’ultima squadra invece verrà determinata dal torneo di ripescaggio, dove parteciperanno 1 squadra dal Sud-America; 1 squadra dal Nord-America; 2 squadre dall’Africa. Andrà a Rio solo la vincente.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, si dividono le strade di Busto Arsizio e Marco Fenoglio

RISULTATI E CLASSIFICA ULTIMA GIORNATA:

ITALIA-POLONIA 3-1

EGITTO-IRAN 0-3

CANADA-TUNISIA 3-0

GIAPPONE-RUSSIA 2-3

AUSTRALIA-VENEZUELA 3-1

USA-ARGENTINA 3-1

CLASSIFICA FINALE

NB: 3 PUNTI PER VITTORIE PER 3-0/3-1. 2 PUNTI PER VITTORIA AL TIE BREAK; 1 PUNTO PER SCONFITTA AL TIE BREAK. Italia e Polonia sono a pari punti, ma al secondo posto vanno gli azzurri per un migliore quoziente set: ITALIA (+22)-POLONIA(+20)

SQUADRAGIOCATEVINTEPERSEPUNTI
STATI UNITI1110130
ITALIA1110129
POLONIA1110129
RUSSIA118323
ARGENTINA117421
GIAPPONE115615
CANADA115613
IRAN114712
AUSTRALIA114712
EGITTO11298
VENEZUELA111103
TUNISIA11112

 

  •   
  •  
  •  
  •