Donne, in Champions League Piacenza vince 3-1 all’esordio contro Mosca

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

Champions League PiacenzaNon poteva desiderare un debutto migliore in Champions League Piacenza. In un Palabanca gremito, la Nordmeccanica di Marco Gaspari trionfa 3-1 sulla Dinamo Mosca, una delle squadre più attrezzate per la conquista del titolo europeo

Nordmeccanica Volley parte alla grande imponendo il suo giococ alle avversarie; splendido il pallonetto di Indre che indirizza il set sul 19-13, poi sono i punti in battuta a chiudere il parziale a favore delle piacentine.

La Dinamo, guidata dalla Obmochaeva, reagisce e nonostante il ritorno delle ragazze di casa, si aggiudica il secondo set con il punteggio di 21-23. Fatto che sembra restituire smalto a Mosca, ma Piacenza riprende in mano il match dopo una lunga lotta, grazie alla Meijners: è 2.1 per Piacenza, set che si chiude sul 25-20.

Leggi anche:  Itas Trentino - Allianz Powervolley Milano 3 - 0. Il pass per le Final Four è dei trentini

E identico è il parziale con cui Nordmeccanica chiude i giochi nell’ultimo set.  Nonostante un buon avvio, Dinamo non ci sta e si rifà sotto, ma la squadra di Gaspari ne ha di più; ace di Bauer e punto decisivo della Sorokaite che fa esplodere il PalaBanca. Se gioca sempre con questo carattere, n Champions League Piacenza può dire la sua.

IL TABELLINO DELLA GARA

NORDMECCANICA PIACENZA 3 – DINAMO MOSCA 1 (25-15; 21-25; 25-20; 25-20)

NORDMECCANICA PIACENZA Sorokaite 20, Valeriano, Belien 11, Bauer 13, Leonardi (L), Marcon 9, Melandri, Petrucci, Pascucci, Meijners 18, Taborelli, Ognjenovic 4. All. Gaspari.

DINAMO MOSCA Morozova, Bavykina 14, Malova (L), Markova 14, Shcherban, Romanenko (L), Obmochaeva 18, Vetrova 1, Kosianenko 1, Lyubushkina 3, Fetisova 11, Lazareva, Moroz. All. Panchenko.

Arbitri Akinci (Turchia) e Fischer (Germania).

  •   
  •  
  •  
  •