Europei volley 2015, Trentino può sorridere. Qui riportato il calendario dei prossimi impegni.

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo Segui

Giannelli miglior palleggiatore

Si è concluso ieri l’Europeo 2015 di volley maschile, dopo nove giorni di gare disputate fra l’Italia e la Bulgaria. Un buon terzo posto per la nazionale azzurra guidata da Gianlorenzo Blengini che, ottiene così, una medaglia di bronzo forse insperata, e che si toglie anche la soddisfazione di aver eliminato la Russia campione in carica. Una semifinale da dimenticare, contro la Slovenia di Giani, è forse l’unico neo di una soddisfacente rassegna continentale. Ma forse, se pure avessimo raggiunto il match conclusivo, la Francia che ieri ha ottenuto la medaglia d’oro per la prima volta nella sua storia con un netto 3-0 ai balcanici, sarebbe stata comunque un passo avanti. Può però sorridere il Trentino Volley, società campione italiana della stagione 2015, che quest’anno vedrà tra le sue fila ben cinque giocatori arrivati a medaglia: Oleg Antonov, Simone Giannelli, Filippo Lanza e Massimo Colaci, che hanno ottenuto la medaglia di bronzo con la nazionale italiana, e Tine Urnaut, medaglia d’argento con la Slovenia. Ad ottenere singoli riconoscimenti come migliori nei loro rispettivi ruoli sono poi stati lo stesso schiacciatore sloveno, Urnaut, ed il palleggiatore altoatesino Giannelli, cresciuto in casa dal Trentino Volley, lanciato da una sola stagione in prima squadra e che ha già regalato grosse soddisfazioni.

Di seguito il riassunto statistico dei sette giocatori di Trentino Volley impegnati nella rassegna continentale:

OLEG ANTONOV (schiacciatore, Italia)
5 presenze: 1 punto (1 attacco), 50% in attacco (1 su 2),  20% in ricezione.

GEORGI BRATOEV (palleggiatore, Bulgaria)
6 presenze: 15 punti (5 attacchi, 6 muri, 4 ace), 42% in attacco (5 su 12).

MASSIMO COLACI (libero, Italia)
7 presenze:  0 punti, 32% in ricezione.

SIMONE GIANNELLI (palleggiatore, Italia)
7 presenze: 24 punti (12 attacchi, 7 muri, 5 ace), 52% in attacco (12 su 23).

FILIPPO LANZA (schiacciatore, Italia)
7 presenze: 80 punti (73 attacchi,  3 muri, 4 ace), 46% in attacco (73 su 160), 45% (%) in ricezione.

TINE URNAUT (schiacciatore, Slovenia)
7 presenze, 101 punti (85 attacchi, 12 muri, 4 ace), 50% in attacco (85 su 171),  53% in ricezione.

SIMON VAN DE VOORDE (centrale, Belgio)
4 presenze, 19 punti (11 attacchi, 6 muri, 2 ace), 55% in attacco (11 su 20).

Questi, invece, premi individuali della manifestazione:
MVP: Antonin Rouzier (Francia)
Best Diagonal Player: Ivan Zaytsev (Italia)
Best Setter: Simone Giannelli (Italia)
Best Outside Spiker: Tine Urnaut (Slovenia)
Second Best Outside Spiker: Earvin Ngapeth (Francia)
Best Libero: Jenia Grebennikov (Francia)
Best Middle Blocker: Teodor Todorov (Bulgaria)
Second Best Middle Blocker: Viktor Yosifov (Bulgaria)
Fair Play Award: Vladimir Nikolov (Bulgaria)

Da mercoledì 21 ottobre, i cinque medagliati, assieme a Georgi Bratoev (palleggiatore della Bulgaria) e a Simon Van De Voorde (centrale del Belgio) anche loro impegnati agli europei, si ritroveranno al Pala Trento assieme a tutto il resto della squadra, per dare inizio alla nuova stagione. Prima fondamentale tappa già sabato 24 ottobre alle 20:30, presso il PalaPanini di Modena, contro i padroni di casa, Modena Volley, per la Finale di Del Monte Supercoppa Italiana. Fra Superlega e Champions League, è di seguito riportato il calendario degli impegni annuali dei campioni d’Italia, pubblicato sul proprio sito ufficiale :

  • 24 ottobre 2015, ore 20.30: Modena Volley-Diatec Trentino (finale di Supercoppa Italia 2015 al PalaPanini di Modena)
  • 28 ottobre 2015, ore 20.30: Vero Volley Monza-Diatec Trentino (1ª giornata di SuperLega – posticipo)
  • 1 novembre 2015, ore 18.00: Diatec Trentino-Tonazzo Padova (2ª giornata di SuperLega)
  • 5  novembre 2015 – ore 20.30: Trentino Diatec-Noliko Maaseik (1ª giornata della Pool C di CEV Champions League)
  • 8 novembre 2015, ore 17.00: Sir Safety Perugia-Diatec Trentino (3ª giornata di SuperLega)
  • 12 novembre 2015, ore 20.30: Diatec Trentino-Lpr Piacenza (4ª giornata di SuperLega)
  • 15 novembre 2015, ore 18.00: CMC Romagna-Diatec Trentino (5ª giornata di SuperLega)
  • 18 novembre 2015 – ore 19.00: Paok Thessaloniki-Trentino Diatec (2ª giornata della Pool C di CEV Champions League)
  • 22 novembre 2015: Diatec Trentino-Modena Volley (6ª giornata di SuperLega)
  • 25 novembre 2015: Exprivia Molfetta-Diatec Trentino (7ª giornata di SuperLega)
  • 29 novembre 2015: Diatec Trentino-Ninfa Latina (8ª giornata di SuperLega)
  • 2 dicembre 2015 – ore 20.30: Trentino Diatec-Tours Vb (3ª giornata della Pool C di CEV Champions League)
  • 6 dicembre 2015: Revivre Milano-Diatec Trentino (9ª giornata di SuperLega)
  • 8 dicembre 2015: Calzedonia Verona-Diatec Trentino (10ª giornata di SuperLega)
  • 13 dicembre 2015: Diatec Trentino- Cucine Lube Banca Marche Civitanova (11ª giornata di SuperLega)
  • 16 dicembre 2015 – ore 20.30: Tours Vb-Diatec Trentino (4ª giornata della Pool C di CEV Champions League)
  • 20 dicembre 2015: Diatec Trentino-Vero Volley Monza (12ª giornata di SuperLega)
  • 22 dicembre 2015: Diatec Trentino-avversario da definire (eventuale gara d’andata dei quarti di finale di Coppa Italia 2016, in casa della peggior classificata)
  • 14 gennaio 2016: Diatec Trentino-avversario da definire (eventuale gara di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia 2016, in casa della miglior classificata)
  • 17 gennaio 2016: Tonazzo Padova-Diatec Trentino (13ª giornata di SuperLega)
  • 19 gennaio 2016 – ore 20.30: Trentino Diatec-Paok Thessaloniki (5ª giornata della Pool C di CEV Champions League)
  • 24 gennaio 2016: Diatec Trentino-Sir Safety Perugia (14ª giornata di SuperLega)
  • 26 gennaio 2016 – ore 20.30: Noliko Maaseik-Trentino Diatec (6ª giornata della Pool C di CEV Champions League)
  • 31 gennaio 2016: Lpr Piacenza-Diatec Trentino (15ª giornata di SuperLega)
  • 3 febbraio 2016: Diatec Trentino-CMC Romagna (16ª giornata di SuperLega)
  • 6-7 febbraio 2016: Eventuale partecipazione alla Final Four di Coppa Italia 2016
  • 10 febbraio 2016: Modena Volley-Diatec Trentino (17ª giornata di SuperLega)
  • 14 febbraio 2016: Diatec Trentino-Exprivia Molfetta (18ª giornata di SuperLega)
  • 21 febbraio 2016: Ninfa Latina-Diatec Trentino (19ª giornata di SuperLega)
  • 24 febbraio 2016: Diatec Trentino-Revivre Milano (20ª giornata di SuperLega)
  • 28 febbraio 2016: Diatec Trentino-Calzedonia Verona (21ª giornata di SuperLega)
  • 6 marzo 2016: Cucine Lube Banca Marche Civitanova-Diatec Trentino (22ª giornata di SuperLega)
  •   
  •  
  •  
  •