Risultati pallavolo femminile prima giornata: Scandicci sorprende Busto

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

risultati pallavolo femminile

Risultati pallavolo femminile prima giornata: ieri sono terminati gli europei di volley maschile con la vittoria della medaglia d’oro da parte della Francia con l’Italia che si è portata a casa la medaglia di bronzo. Ma ieri è anche iniziato il campionato di pallavolo femminile di A1.
Ecco i risultati:
MODENA-FIRENZE 3-0 (25-20, 25-14, 25-20)

PIACENZA-MONTICHIARI 3-1 (25-15, 26-24, 20-25, 25-20)

CONEGLIANO-BERGAMO 3-1 (29-31, 25-19, 25-23, 29-27)

SCANDICCI-BUSTO ARSIZIO 3-1 (25-17, 21-25, 31-29, 25-15)

BOLZANO-NOVARA 1-3 (20-25, 18-25, 25-19, 23-25)

Tra i risultati pallavolo femminile della prima giornata c’è stata la vittoria con autorità di Modena. Potete leggere commento e dichiarazioni cliccando su questo link in modo da leggere l’articolo di SuperNews. Risultato a sorpresa quello di Scandicci-Busto Arsizio. Questo il commento di Massimo Bellano, coach di Scandicci, le cui parole sono state riportate sul sito della Savino Del Bene Abbiamo fatto un altro passo importante per la forma migliore, dopo gli ostacoli incontrati che a un certo punto sembravano insormontabili noi siamo stati in grado di reagire con carattere e vincere così il quarto set per me è una grande prova soprattutto a livello mentale. Quest’anno non esisteranno i 3 a 0 facili, lotteremo e ce la giocheremo con tutte. Dobbiamo ancora migliorare nella fase d’attacco perché continuiamo a fare troppi errori.  In una situazione di grande equilibrio come sarà in questa stagione la nostra forza deve essere quella di poter contare su tutte le giocatrici, tutte protagoniste e non primi attori. 

Risultati pallavolo femminile prima giornata: impossibile non spendere due parole sulla vittoria per 3-1 di Conegliano contro Bergamo. Esordio migliore non poteva chiedere coach Davide Mazzanti: “Contento per la vittoria, per il bell’approccio della squadra e per i brividi del grande pubblico del Palaverde. Dobbiamo migliorare ancora tanto visto che abbiamo avuto poco tempo per lavorare tutte assieme. Nei momenti difficili dobbiamo avere più cinismo nelle soluzioni, ma è normale, ma sono tutte cose che andranno a migliorare con l’affiatamento di squadra e l’intesa. In battuta mi sorprendono i soli tre aces e 16 errori, visto che in allenamento siamo andate molto meglio, dovremo lavorarci. Dobbiamo lavorare per diventare squadra ma i primi segnali sono positivi”. Decisamente più euforica per la vittoria Serena Ortolani, anch’essa al suo debutto con la maglia gialloblu: “Siamo insieme da pochi giorni e di fronte avevamo una signora avversaria come Bergamo: vuol dire che abbiamo giocato una grande partita. Anche quando abbiamo commesso errori abbiamo sempre guardato avanti e abbiamo tenuto alta la concentrazione. Vuol dire che abbiamo tecnica, fisico e un bel carattere. Il resto verrà con il lavoro, io non sono anccora al 100%, ma lavorando tutte assieme in palestra troveremo la forma migliore”. Dello stesso avviso la compagna di squadra della Ortolani: Kelsey Robinson. “Bellissimo giocare qui davanti a tutti questi tifosi! Abbiamo giocato bene e abbiamo battuto un’avversaria molto forte. Abbiamo dimostrato carattere e spirito quando ci siamo risollevate dopo esser andate sotto. Abbiamo iniziato molto bene e ora possiamo solo migliorare lavorando insieme in allenamento“: ha dichiarato la giocatrice americana.

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: big match contro Perugia

Le parole di coach Davide Mazzanti, di Serena Ortolani e di Kelsey Robinson sono state tratte dal comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale di Conegliano.

 

  •   
  •  
  •  
  •