Volley, Il Bisonte Firenze sbarca sul digitale terrestre

Pubblicato il autore: -crucco38 Segui

il bisonte firenze

Novità importanti per Il Bisonte Firenze: la società pallavolistica toscana ha infatti raggiunto un accordo con l’emittente tv Tele Iride per la trasmissione delle gare di campionato 2015/16. L’emittente regionale con sede a Barberino del Mugello diventerà così la televisione ufficiale del club fiorentino e manderà in onda i match della squadra di Francesca Vannini in differita sul canale 96 del digitale terrestre. Le telecronache saranno a cura di Fabio Ferri con il commento tecnico di Silvia Croatto, ex campionessa del mondo di volley che ha chiuso la carriera proprio nella sua Firenze con la maglia del Bisonte.

La scelta di seguire con più attenzione le gesta del club fiorentino  in A1 rientra in un preciso obiettivo dell’emittente: “Con questa collaborazione – spiega il direttore di Tele Iride Marco Talluri – completiamo un percorso che ci porta ad essere un punto di riferimento del movimento pallavolistico”.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Monza fa la voce grossa e frena la corsa di Novara

La prima gara che verrà trasmessa dopo questo importante accordo sarà la replica della grande vittoria contro Piacenza di domenica. Tele Iride trasmetterà il match giovedì sera (h 21:20) con un’altra replica il venerdì pomeriggio. Dalla prossima settimana, invece, tutte le gare di campionato del Bisonte saranno trasmesse alle 16 di mercoledì.

Il campionato di Serie A1, intanto, prosegue a corrente alternata per le ragazze di Firenze. Come detto, la prima partita trasmessa da Tele Iride sarà quella contro la Nordmeccanica Rebecchi Piacenza. Dopo il pesante stop subito a Modena due settimane fa, la squadra di Vannini ha ottenuto una splendida vittoria al Mandela contro il club emiliano per 3-2 (20-25, 25-23, 23-25, 29-27, 15-13) nella seconda giornata di Serie A1. Sugli spalti ha certamente penalizzato la concomitanza della partita tra Fiorentina e Roma all’Artemio Franchi, un vero peccato visto lo spettacolo offerto dai padroni di casa che li ha portati ad un meritato successo. Una grandissima reazione arrivata contro l’attuale quarta forza del campionato che forse non tutti si aspettavano con queste dimensioni. Piacenza si conferma un dolce avversario per le giocatrici del Bisonte Firenze che quando vedono la Nordmeccanica si trasformano: 3 vittorie in altrettanti precedenti ufficiali di campionato. Anche stavolta le padrone di casa erano sotto 1-2 dopo il terzo set ma non si sono disunite neanche nei finali convulsi come quello del quarto set e nel tie-break.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Monza fa la voce grossa e frena la corsa di Novara

Sono davvero contenta, ormai siamo la bestia nera di Piacenza – sono state le parole di Francesca Vannini a fine gara – Credo che sia stato molto positivo l’atteggiamento dopo Modena, in generale c’è ancora un po’ di confusione ma è una cosa normale e i primi ad avere pazienza dobbiamo essere noi”. La squadra fiorentina ottiene così i primi due punti stagionali e in classifica si stacca dal gruppo delle ultime andandosi a posizionare al nono posto.

Il Tabellino:

IL BISONTE FIRENZE: Perinelli 6, Ninkovic 9, Mazzini ne, Turlea 20, Negrini 3, Van De Vyver 2, Parrocchiale (L), Vanzurova 26, Pietrelli, Calloni 15, Martinuzzo ne. All. Vannini.

NORDMECCANICA PIACENZA: Sorokaite 15, Valeriano, Belien 17, Bauer 17, Leonardi (L1), Marcon 11, Melandri ne, Poggi (L2), Petrucci, Pascucci, Meijners 24, Taborelli ne, Ognjenovic 10. All. Gaspari.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Monza fa la voce grossa e frena la corsa di Novara

Arbitri: Saltalippi – Rolla.

Parziali: 20-25, 25-23, 23-25, 29-27, 15-13.

  •   
  •  
  •  
  •