Pallavolo, A1 Femminile: si gioca Sudtirol Bolzano – Club Italia

Pubblicato il autore: Mattia Ravaglia
Volley A1 Femminile

Volley A1 Femminile

La settima giornata di andata della Master Group Sport Volley Cup A1 è alle porte e il Club Italia femminile è chiamata a una nuova trasferta, questa volta in Trentino, in casa del Suditrol Bolzano: la partita si giocherà domenica 22 novembre alle 18. La squadra azzurra è ancora alla ricerca del primo successo in campionato, mentre la squadra altoatesina, neopromossa nella massima serie, ha stupito tutti ottenendo 5 punti in classifica, frutto di due successi ottenuti proprio davanti al pubblico amico contro Firenze e Conegliano.
D’Odorico e compagne, che partiranno per Bolzano direttamente nella mattinata di domenica, sono alla ricerca del riscatto dopo la prestazione opaca di domenica scorsa contro Scandicci, come sottolinea anche il coach Cristiano Lucchi:
Quello che ho rimproverato alla squadra è di non essere mai riuscita a reagire. Dobbiamo mantenere la lucidità mentale anche quando le cose vanno male, come finora eravamo sempre riusciti a fare; d’altra parte queste ragazze mi dimostrano tutti i giorni di essere pronte a combattere”. L’allenamento settimanale si è concentrato ancora una volta sulla tecnica: “Abbiamo cercato soprattutto di dare continuità alla fase di cambio palla – continua Lucchi – cosa che era venuta a mancare domenica; abbiamo bisogno di più sicurezza sul primo e secondo tocco. Per il resto continuiamo a portare avanti il lavoro individuale e cerchiamo di studiare al meglio l’avversario anche dal punto di vista tattico, altrimenti rischiamo di lasciarci scivolare via la partita”.

 

Nella rosa di Bolzano c’è una giocatrice con un passato al Club Italia: si tratta di Ilaria Garzaro, in maglia azzurra dal 2001 al 2004 e oggi alla dodicesima stagione consecutiva nella massima serie. Il team guidato da Fabio Bonafede è profondamente rinnovato rispetto a quello che ha conquistato la promozione: le uniche conferme sono quelle delle centrali Bertolini e Veglia e la schiacciatrice Waldthaler. Il sestetto titolare prevede la palleggiatrice Brcic in diagonale con la brasiliana Mari; le due schiacciatrici sono la croata Matea Ikic e la dominicana Brayelin Martinez, classe 1996 e grande rivelazione del campionato in corso (nonché miglior giocatrice degli ultimi Mondiali Under 20). Al centro Garzaro e Elisa Manzano, mentre il libero è Sara Paris. A disposizione anche l’altra alzatrice Newsome, la schiacciatrice Lazic e il secondo libero Boscoscuro.

Gli arbitri della gara saranno Daniele Zucca di Trieste e Massimo Piubelli di Verona.

Leggi anche:  Supercoppa volley femminile, Conegliano festeggia il primo trofeo di stagione

DOVE VEDERE LA GARA:

La gara sarà trasmessa in diretta su LVF TV, la Web Tv ufficiale di Lega Pallavolo Serie A Femminile.
Tre le opportunità di abbonamento: non solo Monthly Pass, abbonamento mensile a € 14.95, e Full Season, abbonamento annuale a € 89.95. Ma anche la novità Day Pass: con soli € 4.95 potrai accedere ai contenuti di LVF TV per 24 ore e provare l’esperienza del grande volley di Serie A. Cosa aspetti? Prova LVF TV!

Info e abbonamenti su www.lvftv.com.

BIGLIETTI: I biglietti per assistere alla gara potranno essere acquistati direttamente alle casse del PalaResia a partire dalle 16 di domenica, al prezzo di 8 euro per il biglietto standard e 13 euro per il biglietto VIP.

ECCO IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

Domenica 22/11 ore 18
Igor Gorgonzola Novara-Metalleghe Sanitars Montichiari (21/11 ore 18.30)
Unendo Yamamay Busto Arsizio-Pomì Casalmaggiore
Imoco Volley Conegliano-Nordmeccanica Piacenza (21/11 ore 20.30, diretta Rai Sport 1)
Savino Del Bene Scandicci-Il Bisonte Firenze
Sudtirol Bolzano-Club Italia
Obiettivo Risarcimento Vicenza-Foppapedretti Bergamo (ore 17)
Riposa: Liu Jo Modena

Pallavolo A1

  •   
  •  
  •  
  •