Terza giornata di SuperLega Volley maschile

Pubblicato il autore: Giuseppe D'Anna

DHL MODENA VOLLEY MOLFETTA 1 CAMPIONATO (14)
Siamo solo alla terza giornata, ma la SuperLega di pallavolo maschile 2015-2016 ci sta già regalando tantissime emozioni e molte sorprese. Oggi in particolar modo avvincente, come ci si aspettava, è stato il big match disputato a Perugia tra i padroni di casa della Sir Safety Conad e i campioni d’Italia in carica della Trentino Diatec. Ebbene i Block Devils sono riusciti a imporsi in quattro set, di cui, uno particolarmente sofferto, il terzo, finito ai vantaggi (27-25). L’altro, invece, incredibilmente dominato 25-13. Trento ha così dovuto cedere la testa della classifica che ora è occupata dalla DHL Modena con otto punti. Al pari di Modena c’è anche la Calzedonia Verona, oggi vittoriosa al tie-break in casa dell’Exprivia Molfetta, ma gli scaligeri hanno già giocato la partita del prossimo turno, perché la quarta giornata è un turno infrasettimanale e questa settimana i ragazzi di Andrea Giani sono impegnati per il loro esordio in Challenge Cup.

Leggi anche:  Champions League volley femminile, stasera Novara-Potsdam: dove vederla

DHL Modena ha ottenuto i suoi tre punti in casa contro la Revivre Milano, battuta nettamente in tre set, ma a un solo punto dalla capolista c’è la Cucine Lube Banca Marche Civitanova che oggi si è imposta in rimonta al tie-break, in casa, contro la sempre pericolosa Ninfa Latina di Camillo Placì.
Un passo falso lo ha fatto, tra le mura amiche, la LPR Piacenza, che ha perso per 3-1 contro la Tonazzo Padova, mentre la CMC Romagna l’ha sorpassata in classifica grazie al successo per 3-1 in casa della Gi Group Monza.

 La settimana che sta per cominciare sarà particolarmente impegnativa perché ci saranno le già citate gare della Calzedonia Verona in Challenge Cup contro i portoghesi del Fonte Bastardo Azores e quelle della quarta giornata della SuperLega con due match in tv: mercoledì Padova-Civitanova, giovedì Trento-Piacenza.

Leggi anche:  Volley A1, colpo durissimo in casa Novara

Riportiamo, di seguito, tutti i risultati (con punteggio) dell’ultima giornata di SuperVolley, terza giornata della stagione 2015-16:

Exprivia Molfetta-Calzedonia Verona 2-3 (22-25, 25-22, 19-25, 25-20, 14-16)
DHL Modena-Revivre Milano 3-0 (25-15, 25-21, 25-12)
LPR Piacenza-Tonazzo Padova 1-3 (25-17, 23-25, 15-25, 23-25)
Cucine Lube Banca Marche Civitanova-Ninfa Latina 3-2 (25-20, 23-25, 23-25, 25-23, 15-11)
Sir Safety Conad Perugia-Diatec Trentino 3-1 (25-22, 20-25, 27-25, 25-13)
Gi Group Monza-CMC Romagna 1-3 (26-28, 23-25, 25-22, 19-25)

A seguito di questi risultati la classifica di Super Lega Volley aggiornata alla terza giornata:

DHL Modena 8
Calzedonia Verona* 8
Cucine Lube Banca Marche Civitanova 7
Sir Safety Conad Perugia 6
Diatec Trentino 6
Ninfa Latina* 6
Exprivia Molfetta 5
CMC Romagna 4
LPR Piacenza 3
Tonazzo Padova 3
Gi Group Monza 1
Revivre Milano 0*Una partita giocata in più

Dopo tre giornate, dunque, l comando Modena e Verona con 8 punti, seguite ad una sola distanza da Civitanova Marche. In ripresa Perugia, come Ninfa Latina. Monza e Milano sono partite male. Solo un punto per la squadra del Gi Group, ancora a secco Revivre Milano, segna ancora zero in classifica.

Leggi anche:  Volley A1, colpo durissimo in casa Novara

Diamo uno sguardo anche al prossimo turno con orari ed eventuali dirette TV

4a giornata di andata SuperLega UnipolSaiGiocata mercoledì 4 novembre 2015
Ninfa Latina – Calzedonia Verona 0-3 (23-25, 21-25, 22-25)

Mercoledì 11 novembre 2015, ore 20:30
Tonazzo Padova – Cucine Lube Banca Marche Civitanova in diretta su RaiSport 1

In diretta su Lega Volley Channel
Revivre Milano – Exprivia Molfetta
CMC Romagna – Sir Safety Conad Perugia
Gi Group Monza – DHL Modena

Giovedì 12 novembre 2015, ore 20:30, in diretta su RaiSport 1
Diatec Trentino – LPR Piacenza

  •   
  •  
  •  
  •