Volley, Champions League: dove vedere le tre italiane in diretta TV e streaming gratis

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito

Volley
Saranno impegnate tutte stasera le tre italiane che disputeranno la seconda giornata della CEV DenizBank Volleyball Champions League Femminile.
Nordmeccanica Piacenza e Pomì Casalmaggiore cercheranno di centrare la loro seconda vittoria consecutiva, mentre la Igor Gorgonzola Novara vorrà conquistare la sua prima vittoria europea stagionale. Il primo match vedrà protagonista Piacenza, che alle 17.00 affronterà in trasferta le romene del CS Volei Alba Blaj: si tratta di una squadra ostica e che richiede molta concentrazione per essere affrontata. L’anno scorso infatti si laureò campione in Romania per la prima volta nella storia e nel primo incontro ha sconfitto senza problemi le francesi del Rocheville Le Cannet.
Il braccio pesante della squadra è l’argentina Leticia Boscacci che ha militato per tre anni al Volley Soverato, mentre si occupa della regia l’ex Perugia e Busto Arsizio Ana Grbac.
Le biancoblù di Marco Gaspari sono giunte alla settima partita in 25 giorni ma si presentano in ottime condizioni fisiche e mentali: un’altra vittoria nella Pool E faciliterebbe il cammino verso la fase Playoff.
Sarà possibile seguire il match in diretta su Gazzetta TV sul digitale terrestre oppure su Laola.tv.

Leggi anche:  Volley A1, colpo durissimo in casa Novara

Alle 20.30 Casalmaggiore sarà impegnato contro il Chemik Police, altra corazzata in un girone di ferro. Le rosa si sono imposte sul campo delle Campionesse d’Europa in carica dell’Eczacibasi VitrA Istanbul. Il Chemik si presenterà con una formazione piena zeppa di talenti internazionali come le ex Busto Joanna Wolosz e Helena Havelkova, continuando poi con la colombiana Montano e la serba Stefana Veljkovic. La gara sarà visibile in diretta su Gazzetta TV, canale 59.

Sempre alle 20.30 farà il suo debutto casalingo la Igor Gorgonzola Novara contro la Calcit Ljubljana, campione di Slovenia. L’avversaria più pericolosa è l’ex Urbino e Modena Olivera Kostic, mentre in banda è presente Monika Potokar, vecchia conoscenza di Chieri e Forlì. Le slovene sono reduci dalla sconfitta contro l’Atom Trefl Sopot di Lorenzo Micelli; sconfitta nella prima giornata anche per Novara, che in campionato hanno però centrato la quarta vittoria consecutiva. Il match sarà trasmesso in diretta streaming su www.laola1.tv, mentre sarà possibile vederlo in differita su Gazzetta TV giovedì mattina a causa della concomitante partita del Piacenza.

  •   
  •  
  •  
  •