Castellana al lavoro aspettando Vibo

Pubblicato il autore: Livio Addabbo

castellana
Per la Materdominivolley.it Castellana Grotte è una vigilia di Natale in palestra. Tra allenamenti e sedute pesi, Castellana si prepara in vista dei prossimi impegni del campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile. Sotto l’albero un regalo tutt’altro che gradito: la capolista Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.

Domenica 27 dicembre alle ore 18, infatti, per la penultima giornata di andata del torneo, il Pala Grotte apre alla formazione prima in classifica con 10 vittorie e una sola sconfitta, peraltro maturata in casa contro Civita Castellana e alla prima giornata, poco più di due mesi fa. Da allora, solo successi per i calabresi che in trasferta hanno vinto 5 volte su 5, perdendo un solo punto proprio nell’ultima esterna a Mondovì. Grande solidità per la formazione allenata dal gioiese Mastrangelo, motivata anche dalla sfida con Sora per il titolo di campione d’inverno.

Leggi anche:  Mondiali volley femminile, Italia-Portorico: dove vederla in TV e streaming

Proverà, invece, a fare un piccolo miracolo la Materdomini per cercare di mantenere intatte le residue speranze di partecipare alla Del Monte Coppa Italia e, soprattutto, per tornare a vincere dopo due sconfitte consecutive.
Ospite d’eccezione del Pala Grotte sarà Michele Morelli, lo scorso anno a Castellana, in questa stagione a Spoleto. L’ex opposto gialloblù riceverà il premio “Andrej Kuznetsov” come miglior realizzatore in assoluto per la serie A2, premio assegnato da Lega Pallavolo Serie A in virtù dei risultati sportivi della passata stagione.
Giovedì 24 dicembre, inoltre, nella pancia del Pala Grotte, tradizionale scambio di auguri tra dirigenti, tecnici, staff e giocatori. L’auspicio è quello di trascorrere un sereno Natale e di prepararsi al meglio all’arrivo del nuovo anno. Magari centrando una grande impresa sportiva.

  •   
  •  
  •  
  •